Utente 420XXX
Buongiorno,premesso che sono una persona ansiosa e che per tale motivo soffro di extrasistoli per le quali mi son sottoposto a tutti gli esami del caso (holter/ecg/ecocardio) senza risultanze particolari,vorrei chiedervi spiegazione di un fenomeno capitatomi oggi che non mi ha allarmato più di tanto ma che comunque non son riuscito a spiegarmi.
Durante la pratica masturbatoria mi è capitato di sentire dei battiti molto forti (non veloci forti come colpi di tamburo) ma mooolto lenti, non il solito tu-tum tu-tum ma più tipo un tum (pausa) tum (pausa) tum,ho smesso di prestarci caso poi il battito è accelerato e tornato al solito tu-tum (mi scuso per la banalizzazione e il gergo poco tecnico).
E' solo una questione di percezione o effettivamente il ritmo può cambiare in questo modo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
mi pare che lei abbia notevoli problemi di ansia.
lamfrequenza cardiaca varia di attimo in attimo
smetta di preoccuparsi.

cordialita
cecchini