Utente 297XXX
Buona sera, sono un ragazzo di 21 anni che da una settimana circa presenta un tremore nella zona della carotide esterna (circa in corrispondenza del muscolo sternocleidomastoideo per intendersi). Già in precedenza mi accadeva di tanto in tanto, ma da una settimana circa questa sorta di "spasmo" si verifica più volte al giorno. Monitorando il battito nei momenti in cui avviene comunque, esso risulta regolare, e comunque non segue il ritmo di queste contrazioni, che sono senza dubbio più rapide. Vorrei sapere se posso stare tranquillo, perchè comunque la contrazione è abbastanza forte da vedersi a occhio nudo. Ringrazio in anticipo e saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Caro ragazzo mio, la carotide non...trema.
a meno che non ci sia il terremoto...
penso che che la sua ansia le stia giocando brutti scherzi

arrivederci

cecchini