Utente 644XXX
ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE
*****
Aspetto
NORMALE
Coagulazione
PRESENTE
Fluidificazione
FISIOLOGICA
Volume
1.8 ml (v.n.: 1,5 - 6,0)
Ph
7.2 (v.n.: 7,2 - 8,3)
Viscosità
NORMALE
Spermatozoi
4.700.000 /ml v.n.>=25.000.000
Leucociti
ASSENTI
/ml
v.n.: <=1.000.000
Motilità rap.progr /5/%
a 1h/a 2h/a 3h
Mot.debol.prpgr./10/%
a 1h/a 2h/a 3h
Mot.in situ non p /10/%
a 1h/a 2h/a 3h
Sperm.Immobili
/75/
%
a 1h/a 2h/a 3h
Spermatozoi normal
10%
<---(v.n. : Somma)
Varianti fisiologiche
20%
<---(v.n.: >=60%)
Spermatozoi abnormi 70%

La dottoressa mi ha parlato di un disastro..... Lei cosa ne pensa?
Ho 34 anni e sono in cerca insioeme a mia moglie di un piccolino.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

lei presenta una dispermia con un alterazione del numero e della motilità dei suoi spermatozoi.

Ora bisogna sentire un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana e con lui arrivare a fare una diagnosi precisa del perché vi è questa dispermia.

Un liquido seminale non nella norma è come un sintomo che deve essere capito attraverso una attenta valutazione clinica diretta e poi le eventuali e relative indagini diagnostiche del caso.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 644XXX

Iscritto dal 2008
Quindi lei sostiene che con questo spermiogramma è impossibile avere un piccolino.... :(?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Finché vi sono spermatozoi che "circolano" niente è impossibile anche se forse molto ma molto difficile, visto soprattutto il numero e la motilità dei suoi spermatozoi.

Detto questo comunque, nell'attesa di vedere il suo andrologo di fiducia, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

Un cordiale saluto.