Utente 425XXX
Buonasera dottore intanto la.ringrazio per una sua eventuale risposta... sono un ragazzo di 30 anni che non ha mai.avuto nessun problema a livello cardiologico e generico... soffro di reflusso gastrico e sono un tipo ansioso... da un paio di giorni ho una sensazione di bruciore al petto ma questo avviene più verso tarda giornata che la mattina... cosa può essere? Problema cardiaco?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Perchè pensare al cuore se il reflusso gastroesofageo giustifica i suoi sintomi ? Chieda una consulenza gastroenterologica.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Chiedevo perchè sentendo in giro i problemi cardiaci possono dipendere anche dallo stomaco/pancia... Non so se mi hanno detto una cavolata e quindi chiedevo a lei che sicuramente ne sa di più...
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La diagnosi viene posta in base al sospetto che deriva da sintomi specifici (e i suoi non lo sono) e dai fattori di rischio cardiovascolari presenti....
Si tranquillizzi
[#4] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la tempestiva risposta... è che mi hanno messo dei dubbi e quindi ogni volta che sento un normale fastidio di stomaco o pancia penso che possa dipendere dal cuore .... spero che non sia così...