Utente 340XXX
Buongiorno.
Ieri sera per cercare di togliere quella che sembrava una pellcina dalla lingua, ho utilizzato delle pinzette metalliche che ho soltanto sciaquato velocemente(quelle per togliere le sopraciglia, per intenderci).
Sono stata a "lavorare" sulla zona per parecchio tempo e purtroppo ho tirato troppo ed è fuoriuscito del sangue che tuttavia si è arrestato dopo essermi sciaquata la bocca.
Ora la ferita alla lingua non sembra neanche esserci mai stata, ma mi chiedo se il contatto sangue/pinzetta possa essere stato rischiso per il tetano. In caso a chi dovrei rivolgermi e cosa dovrei fare?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
si tranquillizzi.
Non ci sono le condizioni per lo sviluppo del Clostrium Tetani sulla sua piccola ferita alla lingua e dunque non c'è alcun rischio di tetano.
Sia serena.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la celere risposta.
Aggiungo soltanto che per disinfettare la ferita, in assenza di acqua ossigenata, vi ho appoggiato sopra un pezzo di limone in modo da poter tamponare anche l'uscita di sangue.
Ci sarebbero rischi se la buccia di limone fosse entrata in contatto con la ferita?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
No, non c'è nessun pericolo.
Stia serena e archivi l'accaduto.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
Mi scusi dottore ma ne approfitto per farle un'altra domanda. Ieri per cercare di disinfettare al meglio la feritina ho tenuto in bocca, solamente nel lato sinistro, del succo di limone. Da quel momento ho un fastidio sulla grngiva inferiore interna e oggi controllandomi per bene ho notato una specie di macchietta bianchiccia, come una piaghetta. Questo fastidio l'ho avvertito anche qualche tempo fa, quando a causa di una tonsillite, ho dovuto fare parecchi gargarismi con il limone.
Ora, è verosimile che io abbia sempre avuto questa macchietta chemi duole solamente quando viene a contatto con il limone (in questo caso)? Ho la paura che possa trattarsi di leucoplachia! (La macchia in questione è morbida)
La ringrazio
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Deve farsela vedere da un dermatologo.
Per via telematica sa meglio di me che non posso esprimermi con cognizione di causa.
Mi faccia sapere se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.