Utente 265XXX
GENT.MO DOTTORE,
LE STO CHIEDENDO UN AIUTO NELLA TRADUZIONE DELLE ANALISI DEL MIO COMPAGNO. STO ATTRAVERSANDO UN BRUTTO PERIODO DOPO AVER RICEVUTO IL REFERTO.

VOLUME: 4.6 ML
PH (v.n. 7.2-8.0): 7.2
Aspetto: proprio
Viscosità: nei limiti
Fluidificazione:fisioligica
Concentrazione x ml: azoospermia
Motilita spermatozoi
ipocinesi (2h): 50% rettilinea veloce + rettilinea lenta - 25%
rettilinea veloce
teratozoospermia >70%
forme atipiche
leucociti>200.000
corpuscoli prostatici: rari
valori minimi di riferimento: who '99
i parametri di normalità sopra riportati si devono intendersi riferiti a soggetti compresa fra i 20 e i 40 anni


può spiegarmi? le prego con tutto il cuore!
volevo precisare che alla visita spermiogramma il mio compagno ha detto che è uscito poco liquido, mentre di solito gli esce una grande quantità di liquido.
rimango ina ttesa di una sua risposta.
grazie
l.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
molto probabilmente Lei non ha trascritto in maniera corretta l'indagine che ha eseguito il suo compagno (i valori riportati della motilità si riferiscono ai parametri di normalità?)
Se ci troviamo di fronte ad una azoospermia (cioè all'assenza di spermatozoi) bisogna chiarirne le cause.
Quindi il consiglio è quello di rivolgersi ad un andrologo che possa capire le ragioni delle alterazioni riscontrate ed individuarne il trattamento.
Cordiali saluti