Utente 428XXX
Buongiorno. pur non avendo mai problemi di tiroide, e con un TSH nella norma a inizio gravidanza (1,5), mi è stato riscontrato un valore alto nel secondo trimestre, con TSH 4,3. In seguito a una consulenza internistica, ho iniziato ad assumere EUTIROX 50. Dopo 15 giorni di terapia ho effettuato un controllo del sangue e il TSH ora risulta sceso a 0,86 (sono nella 30° settimana di gravidanza).
Mi chiedevo allora: è un valore ora considerato nella norma o anche troppo basso? è possibile interrompere l'assunzione del farmaco? o quantomeno ridurne il dosaggio a 25mcg?

Grazie
[#1] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio
28% attività
4% attualità
12% socialità
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente a mio parere e stati giusto iniziare una terapia sostitutiva in.gravidanza.cn.i suoi valori adesso che è alla 30esima settima.può aggiustare il.dosaggio per ottimizzare.il valore del tsh. Appena il.parto ricontrolla il valore e puo tranquillamente sospendere sempre sotto consiglio del suo endocrinologo di fiducia. Saluti