Utente 428XXX
Buongiorno. E' da tempo che cerco una terapia adeguata alla mia ipertensione essenziale (130-90/95) con picchi anche di 150/105, 130/100, 130/105. Insomma la diastolica difficilmente sta nei limiti. Il cardura o l'amlodipina potrebbero risolvere il problema ma purtroppo dopo poco dall'assunzione mi portano pirosi (ho il cardias incontinente e lieve gastrite). Faccio poca attività fisica e sono sicuramente in sovrappeso. Mi rendo conto che sono fattori di rischio. Attualmente la mia terapia è con i sartanici che però non sortiscono un granchè di effetto, insieme al sequacor 1,25 al mattino. Domanda: ci sono farmaci calcio antagonisti o altra gategoria efficace per la diastolica che non mi procuri fastidi al cardias? Ringrazio cordialmente saluto.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il cardura lo escluderei siaperche puo dare problemi di erezione.
strano che lmlodipina le crei problemi gastrici ed eventualmente associ un IPP , oppure provi con nifedipina, lercanidipina,,,,chiedauo medico.
Mangi senza sale, cammini almeno un ora giorno, mangi meno e stia ovviamente lontano dal fumo

cordialita

cecchini