Utente 277XXX
Gentilissimi dottori vorrei chiedere un parere riguardo la mia ragazza.
Lei ha 26 anni e soffre da circa 3 anni di tiroide, già effettua una cura che consiste in 2 capsule di Eutirox da 25mg 1 volta al giorno , e ogni anno effettua cmq dei controlli risultati tutti nella norma,.

ieri è andata a ritirare le analisi con il seguenti valori


FERRITINA 25 NG\ML
GLICEMIA 92 MG\DL
SIDEREMIA 81 UG\DL
TRANSFERRINA 302 MG\DL
TSH 2,40
FT3 3,30
FT4 0,912
TIREOGLOBULINA HTG 0,20
ANTI HTG 269,6*
ANTI-TPO 2,32

EMOCROMO CON VALORI NELLA NORMA

LEI HA GIA PRENOTATO UN ALTRO CONTROLLO DAL SUO ENDOCRINOLOGO MA VORREI SAPERE UN VOSTRO PARERE SUL VALORE ALTO DI ANTI-HTG

GRAZIE IN ANTICIPO
[#1] dopo  
Dr.ssa Michela Pisu
16% attività
0% attualità
0% socialità
CAPOTERRA (CA)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2016
Salve,
gli esami effettuati dalla Sig.ra sono nella norma.
La terapia sostitutiva pertanto risulta essere adeguata.
Il valore alterato corrisponde agli anticorpi anti-tireoglobulina, che sono aumentati nella Tiroidite cronica autoimmune della quale soffre la signora. Non è più necessario dosarli una volta effettuata la diagnosi.
Può stare quindi serena e proseguire coi periodici controlli endocrinologici .
Cordiali saluti,
Dott.ssa Michela Pisu