Utente 209XXX
Salve,

Scrivo per avere parere su una diagnosi fatta a mia madre (74 anni) in merito a maculopatia . L’ultimo referto parla di “Maculopatia degenerativa bilaterale secca”.
Riporto il referto del 20/05/2016 :

Anamnesi: riscontro di drusen al polo posteriore;riscontro di iride plateau nel 2009 con moderato rischio di chiusura; accusa scotomi alla lettura soprattutto in os.

VISUS OD: 8/10 con +1,00 sf
VISUS OS: 6-7/10 con +1,50 sf

SEGMENTO ANTERIORE:
add. +2,75 sf
OO mezzi diottrici trasparenti; c.a. ridotta nel temporale

Tono oo 18mmhg

FUNDUS: OO=papille ottiche nella norma; distrofia dell’e.p. con rare drusen; area di atrofia del fascio papillo maculare.

Il referto è sostanzialmente lo stesso del 25/08/2015 in cui è stata effettuata ecografia, salvo calo del vusus che per l’OD era 10/10 e per l’OS 9-10/10.

In virtù di questo referto, a mia madre sono stati prescritti soltanto dei cicli di luteina che non ha però ancora assunto e in merito Vi chiedo se questi cicli possono essere effettivamente di aiuto per la situazione e cosa suggerirebbe in alternativa. I medici che l’hanno visitata considerano quella descritta come situazione a lenta evoluzione e comune in base all’età, ma mia madre ultimamente lamenta piu spesso il problema e temo un peggioramento; Vi chiedo se esistono cure di buona efficacia (e magari poco invasive), plausibili al quadro clinico descritto. Cercando proprio su Medicitalia ho letto anche l’articolo sul laser 2RT del gentile Dottor Orione: è efficace/sicuro ?

Grazie in anticipo dell'attenzione dedicatami
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Lanfredi
24% attività
0% attualità
4% socialità
GOITO (MN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
BUONGIORNO.SUL LASER DI ORIONE NON SAPREI COSA DIRLE PER LA PRIMA VOLTA OGGI LO SENTO NOMINARE.LA LUTEINA A CICLI RISULTA UTILE ALTRO DI MEGLIO NON NE ABBIAMO.OCT RETINA+FLUORANGIOGRAFIA OGNI 3/7 MESI RAPPRESENTANO AD OGGI GLI ESAMI NECESSARI DA RIPETERRE PERIODICAMENTE PER VALUTARE O MENO UNA O MENO EVENTUALE PROGRESSIONE. ESSENDO SECCA LA MACULOPATIA TENDE AD EVOLVERE IN MODO ESTREMAMENTE LENTO CONTROLLI ACUTEZZA VISIVA OGNI 6/7 MESI.IL CAMPO VISIVO PERIFERICO RIMANE SEMPRE BEN CONSERVATO IL PROBLEMA RISIEDE NELLA VISIONE CENTRALE E DEI COLORI. CARI SALUTI.MANTOVA 10/11/2016.
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dott. Lanfredi per la celere risposta, allego di seguito il link dell'articolo relativo al laser citato,nel caso volesse dare un'occhiata.

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5490-finalmente-italia-laser-2rt-degenerazione-maculare-secca.html

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Lanfredi
24% attività
0% attualità
4% socialità
GOITO (MN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
ok grazie delle informazioni.Purtroppo per ora questo laser non mi risulta sia di impiego comune e soprattutto non abbia per ora una solida base scientifica approvata.speriamo nel futuro.mantova 10/11/2016.
[#4] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Grazie ancora Dottor Lanfredi, a riguardo dei cicli di luteina come si deve comportare mia madre ? Modalità,posologia,periodi..il medico che l'ha visitata ha solo scritto "cicli di luteina".
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Lanfredi
24% attività
0% attualità
4% socialità
GOITO (MN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
buonasera riguardo ai cicli di luteina non esiste uno schema preciso personalmente io consiglio di utilizzare il nutroftotal cps 1 cps di a cicli di 3 mesi 3 mesi si 3 mesi no ma non esistono regole precise ogni 6 mesi consiglio un oct retina di controllo. altri oculisti prescrivono lo stesso prodotto 1 cps di sempre ma visto il costo io non consiglio questa via di somministrazione. purtroppo il risultato migliore risiede nella stabilizzazione della acutezza visiva certamente purtroppo non esiste miglioramento clinico della maculopatia ma anche la sua stabilizzazione comunque rappresenta in ogni caso un buon risultato .consiglio anche di mangiare verdure a foglia larga quali cavoli spinaci . e pomodoro .altro purtroppo non esiste.mn 10/11/2016.
[#6] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Ricevuto. Grazie Dottor Lanfredi della sua disponibilità e dei suggerimenti.

Cordiali Saluti