ecg  
 
Utente 371XXX
Buonasera, domani devo sostenere un ecg da sforzo perché l elettrocardiogramma ha evidenziato "ischemia diffusa". Sono letteralmente nel panico perché ho 51 anni e da secoli non pratico alcuna attività sportiva, sono ansiosa e tendo agli attacchi di panico. Ho paura che sia un esame estremamente faticoso e di fare un disastro... oltre al fatto che temo di sentirmi male. Esiste una sola possibilità di essere in qualche modo rassicurata?
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ma vada granquilla anche perche se deve succedere qialcosa é meglio che succeda li che quando corre a prendere il tram, almeno é tra cardiologi e attrezzarure.

prenda un blando ansiolitico

andra tutto bene

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Grazie...ma è tanto faticoso come leggo in rete?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Deve essere massimale per sesso ed età perché abbia qualche valore .
Che poi raggiunga il suo
Massimo in 5 min o venti dipende da molti fattori
Tranquilla

Saluti

Cecchini
[#4] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio moltissimo!
[#5] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Dottore grazie anche al suo incoraggiamento sono arrivata al massimo carico e il risultato è negativo. La ringrazio tanto!
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Perfetto ne sono contento!
Un caro
Saluto

Cecchini
[#7] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Professore buonasera, anche le analisi del sangue sono risultate perfette...ora mi piacerebbe capire perché l elettrocardiogramma che mi ha portato a fare questi esami evidenziava ischemia...errore materiale o cosa? Posso stare definitivamente tranquilla?
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
MI piacerebbe tanto vedere quel tracciato...
Se puo' e vuole me lo invii alla mail:
cecchinicuore@me.com
[#9] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Gliel'ho appena inviato, grazie!
[#10] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Non so se qualcuno leggerà, ma sono veramente disperata. Le tachicardie o palpitazioni, ormai non so più nemmeno esattamente cosa provo, mi stanno assillando la vita. Mi succede specialmente quando torno a casa dal lavoro e mi rilasso, il cuore inizia a ballare, addirittura ho la sensazione che il battito interferisca con il respiro, eppure prendo un cardicor da 250 ogni mattina...Non so più cosa fare, sono impaurita e avvilita