Utente 412XXX
Buonasera,

Volevo chiedere un parere. Stanotte non ho dormito bene e al risveglio avevo una strana sensazione di vuoto/giramento di testa per cui ho misurato la pressione e i valori erano normali (80-120) ma il battito era a 104.
Per tutta la mattina il cardiofrequenzimetro mi dava battiti comunque alto tra 80 e 97.
In serata visto il persistere della sensazione di vuoto ho misurato nuovamente la pressione che confermano i valori della mattina con battito di 74 però la macchinetta elettronica ha segnalato il simbolo dell'aritmia.
Ho ripetuto la misurazione più volte ma il simbolo non è più comparso.
Per completezza riferisco che soffro da tempo di dolori al braccio sx, alle costole e sotto l'ascella e negli ultimi mesi ho fatto 3 elettrocardiogramma, un ecocardio e un elettrocardiogramma sotto sforzo da cui tutto è risultato nella norma.
Visto quanto sopra a seguito della comparsa di questo segnale di aritmia mi consiglia di fare qualche altro esame o posso stare tranquillo?

Ringrazio anticipatamente.

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Eseguirei un ECG per confermare o smentire la presenza di aritmie
Lo dicamal suo medico

Cordialità

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dott. Cecchini,
La ringrazio per la risposta.
Quindi nonostante abbia fatto ultimo elettrocardiogramma a Luglio mi consiglia di farne un'altro?
Volevo aggiungere che a Luglio ho fatto le analisi del sangue e i valori degli enzimi cardiaci erano nella norma.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Glielo consiglio perchenlei avverte aritmie ora...
Arrivederci
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dott. Cecchini seguirò subito il suo consiglio.

Volevo approfittare della sua professionalita per chiederle un parere circa questo dolore che da mesi ormai mi affligge al braccio sx.
Ho fatto le analisi che indicano solo un aumento dei trigliceridu, tac cervicale che mi da tutto ok.
Misuro la pressione giornalmente e varia tra 118-125 la sistolica è tra 75 e 85 la distolica.
I cardiologi a cui mi sono rivolto non hanno riscontrato nulla non in ordine e il neurologo mi ha detto che potrebbe essere la postura.

Che mi consiglia ?

Ringrazio anticipatamente.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certo una TC delnrachide alla sua età significa sottoporsi a molte radiazioni...tiroide etc
Penso che un buon fisioterapista potrebbe esserle di aiuto

Arrivederci

Cecchini
[#6] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera Dott. Cecchini ,

Ho controllato varie volte successivamente la pressione durante tutto l'arco della giornata e tranne qualche piccola variazione tra mattina e sera si attesta in media tra 75/80 minima e 115/125 la massima senza avere più segni di aritmia.
Da stamattina però riscontro un forte bruciore al petto fino alla gola e ogni tanto ho sensazione di capogiro ma senza perdita di equilibrio.
Controllato le pulsazioni durante tutta la giornata messo cardiofrequenzimetro e ho un valore medio di 72 con minima di 55 e massima di 97.
Che mi consiglia?

La ringrazio per la sua cortesia.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Probabilmente ha qualche problema di reflusso
Lo comunichi al suo medico che le
Potrà prescrivere un gel
Antiacido

Arrivederci