Utente 428XXX
Buongiorno, avrei bisogno di un Vostro consiglio.
A seguito di un piccolo fastidio al testicolo destro il mio medico curante mi consigliò di effettuare una ecodoppler testicolare per verificare l'eventuale presenza di varicocele.
I risultanti dell'esame non hanno riscontrato alcun varicocele o altro, ma soltanto testicoli di dimensioni leggermente inferiori ai limiti.
Il medico mi ha consigliato di effettuare uno spermiogramma per verificare che le dimensioni dei testicoli non intacchino la fertilità. Negli ultimi giorni però ho notato che il mio sperma ha assunto una consistenza più densa e si conseguenza una minore quantità oltre che un colorito giallastro.
Detto questo mi consigliate di fare lo spermiogramma o sarebbe più opportuno fare prima una visita da un urologo/andrologia?
Grazie mille per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la visita andrologica é mandataria, a prescindere.I testicoli non producono nemmeno una goccia di liquido seminale, bensì solo spermatozoi, per cui eseguirei l'esame seminale presso un laboratorio specializzato consigliato dall'andrologo di riferimento.Cordialità.