Utente 427XXX
salve sono un ragazzo di 29 anni nel 2009 mi è stato diagnosticato un varicocele sx di 2 grado. almeno 1 volta l'anno ho sempre fatto lo spermiogramma ed i valori non sono mai stati preoccupanti tanto da escludere l'intervento chirurgico.

Lo spermiogramma di marzo riporta i seguenti valori :

Coagulazione.........PRESENTE
Colore.........GRIGIO-OPAL
Aspetto........OMOGENEO

Volume...................1.3 ML
Viscosità.........NORMALE
Fluidificazione......NORMALE
Ph..........................7.7

Densità nemaspermica...........73 mll/ml
Densità totale.............................94 mil

MOTILITA' DOPO 1 ORA
Totale (pr+np)........27%
Progressiva............24%
Immobili..................73%

MORFOLOGIA
normali..................8%
anormali...............92%
difetti testa..........54% (prevalente amorfa)
difetti collo o int.......20%(prevalente sottile)
difetti coda................18%(prevalente avvolta)
eccesso di residui citoplasmatici..............8%

CELLURE ROTONDE
Leucociti......0.3 mil/ml
Spermatidi 2/100 spermatozoi
Ricerca spermiofagi...... debolmente positiva

ALTRI ELEMENTI
Emazie........0 p.c.m.
Cristalli..........0-1 p.c.m.
corpi amilacei......0-1 pcm

CELLULE EPITELIALI
Pavimentose 0-1 pcm
Cilindriche 0-1 pcm
detriti........abbondanti

AGGLUTINAZIONE
aspecifica --++
Specifica
grado 1 isolata <10 spermatozoi
tipo prevalente.....mista

Nepasperma vivi.......73%
Nemasperma morti....27%

Dopo aver cambiato il medico che mi seguiva decido di andare in ospedale . il nuovo medico dopo avermi fatto l'ecografia riscontra che il volume dei testicoli è inferiore alla norma (sx 8.5 cc - dx 9.5 cc) ed inoltre mi prescrive tre mesi di integratori chiroman nac e dopo 2 mesi rifare lo spermiogramma.
Questo è lo spermiogramma

Coagulazione.........PRESENTE
Colore.........GRIGIO-OPAL
Aspetto........OMOGENEO

Volume...................1.1 ML **
Viscosità.........NORMALE
Fluidificazione......NORMALE
Ph..........................8 **

Densità nemaspermica...........53 mll/ml **
Densità totale.............................58 mil **

MOTILITA' DOPO 1 ORA
Totale (pr+np)........22%**
Progressiva............24%
Immobili..................78%**

MORFOLOGIA
normali..................3%**
anormali...............97%**
difetti testa..........62% (prevalente amorfa)**
difetti collo o int.......19%(prevalente sottile)**
difetti coda................14%(prevalente angolata)**
eccesso di residui citoplasmatici..............5%**

CELLURE ROTONDE
Leucociti......0.5 mil/ml**
Spermatidi 2/100 spermatozoi
Ricerca spermiofagi...... debolmente positiva

ALTRI ELEMENTI
Emazie........0 p.c.m.
Cristalli..........0-1 p.c.m.
corpi amilacei......0-1 pcm

CELLULE EPITELIALI
Pavimentose 0-1 pcm
Cilindriche 0-1 pcm
detriti........abbondanti

AGGLUTINAZIONE
aspecifica --++
Specifica assente **

Nepasperma vivi.......39%**
Nemasperma morti....61%**

(Ho segnato con ** i valori che sono cambiati.)

il mio spermiogramma è peggiorato molto nell'arco di 8 mesi. Chiedo un consulto , sono preoccupato, se degenera cosi nel giro di qualche mese diventerò sterile o già lo sono

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non drammatizzi e si ricordi che il liquido seminale ha la sue variazioni fisiologiche spesso non prevedibili.

Detto questo stia alle indicazioni che il suo urologo le darà e, se da lui indicata, potrebbe anche essere presa una strada di tipo chirurgico.

Nel frattempo, se desidera poi avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Intanto la ringrazio per la risposta.
Il medico precedente mi aveva detto che con l'intervento le cose non miglioravano perché rimane il problema del testicolo piccolo.
Lei cosa ne pensa?
Inoltre con quei valori è possibile fecondare in modo naturale?
Mi scusi ma sono molto preoccupato.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il quadro seminale non è attualmente drammatico anzi...

Non comprensibile invece è il discorso del "testicolo piccolo"; ha ben compreso quello che le è stato riferito?

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Per quello che ho capito io il problema più grave è quello del testicolo . e per quello che ho capito con il tempo peggiora infatti si era parlato di crioconservazione. Almeno ho capito così.....

Se può spiegarmi meglio cosa comporta avere i testicoli piccoli... sx 8.5 e il dx 9.5.

Mi scuso per tutte queste domande, ma la mia preoccupazione è che non avendo per ora in progetto un figlio per motivi economici la mia paura è che tra qualche anno non ne potrò avere
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ha già fatto con il suo andrologo un pannello ormonale completo?

Cosa dice esattamente, se fatta ecografia delle borse scrotali, il referto ecografico a proposito dei suoi testicoli ed eventualmente, se fatto, cosa riporta il suo ecocolordoppler delle vene spermatiche?

Un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Come ormoni ho fatto a marzo
Lh 9.26
Fsh 5.01
Prolattina 9.97
Amh-mis 2.66
Testosterone 435.1

Ecocolordoppler
Presenza del didimo destro in sede, con dimensioni pari a mm 39x24x20, morfologia regolare ed è ecostruttura omogenea. Volume stimato della gonade pari a 9.5cc .
La testa dell epididimo destro si presenta in sede con morfologia regolare ed ecostruttura omogenea e con dimensioni a mm 12x6.

Il didimo sinistro con dimensioni pari a mm 34x25x20, morfologia regolare ed è ecostruttura omogenea. Volume stimato della gonade pari a 8.5cc .
La testa dell epididimo sinistro si presenta in sede con morfologia regolare ed ecostruttura omogenea e con dimensioni a mm 11x5.

Flussi ematici intrafunicolari ed intraparenchimali nella norma. Assenza di reflusso venoso spermatico a dx.
Presenza di reflusso venoso spermatico di secondo grado a sx
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Quadro seminale .come già detto, non drammatico ma la decisione finale di andare verso una strategia chirurgica solo il suo urologo di fiducia gliela può confermare.

Ancora un cordiale saluto.