Utente 429XXX
Salve,

spesso mi capita di avere una durata del rapporto sessuale abbastanza breve, circa qualche minuto in cui ogni tanto devo fermarmi o rallentare per evitare di arrivare all'orgasmo. Mi sono però accorto varie volte che il rapporto è molto più lungo e performante dopo aver assunto delle bevande alcoliche, quando sei in uno stato diciamo brillo, oppure dopo aver fumato della marijuana. Il rapporto infatti si prolunga per svariate decine di minuti con molta più capacità di controllo, tra l'altro non mi è mai capitato di avere problemi di erezione che invece spesso capitano a chi assume sostanze di questo genere.

Non so cosa queste sostanze possano scatenare a tal punto da apportare questo beneficio ma me lo sono chiesto più volte. Qualcuno sa spiegarmi da cosa possa derivare questa migliore capacità di avere rapporti sessuali soddisfacenti? E soprattutto, se questo beneficio avesse una spiegazione legata a qualcosa che di associabile ad un azione di dette sostanze, è possibile replicare l'effetto assumendo sostanze che provocano lo stesso effetto? Per esempio in pillole?

Grazie, Paolo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il meccanismo che si può ipotizzare è di tipo centrale, diminuzione di ansie e stress da valutare, e di tipo periferico legate ad una generale rilasciamento della muscolatura.

Detto questo poi questa procedura non può essere naturalmente consigliata come corretta strategia terapeutica ma per questo le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

http://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.