cure  
 
Utente 204XXX
Salve scrivo oggi dal ritorno dal mio aritmologo, medico dello sport...

Ho avuto come si deduce un attacco di Fa isolato il 28 luglio dove sono stato posto in terapia Antiaritmica e betabloccante... Non ho più avuto nessun attacco e ho interrotto bisoprololo 1,25 un mese fa.. Ed oggi mi è stata interrotta la fleiderina 100mg che prendevo quotidianamente,
Ho fatto i vari eco, ecg e Rm cardiaca.. Tutto nella norma.. Il mio medico mi ha detto di tornare a gennaio per capire come è andato questo periodo di due mesi e mi farà una relazione che dovrò presentare per avere l'idoneità sportiva.. Quindi 4 mesi in terapia e 2 mesi senza secondo lui sono sufficienti...
Io volevo capire se ora che non prendo più nulla potrei fare qualche corsa in palestra anche per vedere come reagisce il cuore e se secondo voi l'indicazione datami è giusta.. Insomma credo sappiate meglio di me che sulla fibrillazione le opinioni sono SEMPRE diverse

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certamente lei può riprendere la vita normale inclusa la palestra è vedere come vanno le cose.
Programmare un holter cardiaco ed un ecg sotto sforzo

Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Va bene prenoterò questi esami magari tra qualche settimana.

Dalla sua risposta deduco che anche lei è d'accordo con ciò che mi è stato detto è giusto questo?
Perché di solito trovo sempre opinioni davvero diverse! E ne sarei felice per una volta !
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Tenga presente che la f a tende a recidivare ma ci sono anche casi nei quali si manifesta una sola volta nella vita .
Quindi è opportuno vedere dopo diversi mesi dal primo episodio cosa accada del suo ritmo in assenza di farmaci

Arrivederci

Cecchini