Utente 348XXX
Gentili dottori ho assunto il bupropione 150 mg a rilascio prolungato, per problemi di depressione, ma purtroppo questo dosaggio per me è troppo elevato, poiché mi causava ansia ed agitazione, per via della quantità eccessiva di dopamina e noradrenalina inibita. per questo il mio psichiatra mi ha consigliato una preparazione galenica di bupropione da 50mg da aumentare a 75mg in base alla risposta. Purtroppo con mio stupore la farmacia mi ha detto che per legge le preparazioni galeniche di bupropione in italia sono vietate in quanto sedicenti medici nutrizionisti lo prescrivevano come farmaco dimagrante, sfruttando un effetto collaterale del farmaco che tra l'altro non è detto che si presenti. Adesso io non capisco perché per colpa di qualche ciarlatano, venga vietato a tappeto la prescrizione di questo farmaco. Bastava semplicemente accettare solo le ricette degli psichiatri e rifiutare tutte le altre. perché ne devono pagare le conseguenze chi ha davvero bisogno di questo farmaco? la mia è una depressione letargica, ho bisogno della dopamina, ho provato con gli ssri e snri ma peggiorano i miei sintomi. possibile che io sia costretto a comprare su internet il bupropione galenico senza sapere cosa ci sia dentro, rischiando la mia salute? Dove posso acquistarlo legalmente? La farmacia vaticana mi ha confermato che seguono le leggi italiane in merito ai galenici.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
è possibile la preparazione galenica dietro prescrizione dello psichiatra, il quale può riportare la diagnosi per cui è indicato l'uso del bupropione