test  
 
Utente 410XXX
Salve gentile staff di medicitalia volevo porre questa domanda. Con il passare degli anni, sotto sforzo il mio cuore sembra accusare alcuni problemi, io avverto quasi sempre il cardiopalmo ed é come se avvertissi due battiti diversi uno che mi si riflette nella costola destra e l'altro a sinistra. La parte destra con il tempo é divenuta sempre più debole fino a quando sollecitata dallo sforzo produceva o extrasistole oppure un battito pesante come se avessi una pietra mentre a sinistra avvertivo tutto regolare ma come se facesse doppio sforzo. Ora anche la parte sinistra del cuore é diventata come una pietra e se faccio sforzo continuo, avverto una sensazione di stanchezza dalla testa a scendere fino a tutto il braccio sinistro. Ho fatto due prove da sforzo una a aprile e una due settimane fa mentre ho fatto due ecocardiogrammi uno a aprile e uno a giugno, le visite non hanno suscitato problemi, il medico era anche stizzito dicendo che non mi fará altre prove da sforzo e che sono mie fisse, ma può essere una mia fissa una cosa che durante lo sforzo avverto e che non mi permette di stare bene? É come se il cuore avesse perso quel meccanismo di battito normale e batte con il doppio dello sforzo. Spero in un vostro aiuto/consulto e vi ringrazio ponendovi i complimenti per la vostra competenza.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha posto gia piu volte questo problema

ad esempio :
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/536661-disturbi_della_conduzione.html

La cosa curiosa che il 10 settembre riferiva che a suo fratello avevano impiantato un "reveal" ( Certamente, a mio fratello è stato impiantato a seguito di un breve ricovero in ospedale)

Guarda caso il 4 /10 riferisce che hanno impiantato un "reveal a lei "vado al dunque dopo un ricovero per continue extrasistole e alcune pause, mi hanno messo un reveal sottocutaneo".


A che gioco giochiamo, gentile utente?
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Gentile dottore mi scuso lì fu mio fratello a usare il mio account, tuttavia le chiedo di far finta di nulla e rispondere a questa mia domanda se possibile altrimenti mi scuso
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi io pretendo rispetto perche' sono qui a risponderle gratuitamente alle sue ossessioni ed e' pure sabato.

E che ossessioni lo siano, e quindi di pertinenza psichiatrica, lo si rileva da quanto lei stesso scrive:

" é come se avvertissi due battiti diversi uno che mi si riflette nella costola destra e l'altro a sinistra. La parte destra con il tempo é divenuta sempre più debole fino a quando sollecitata dallo sforzo produceva o extrasistole oppure un battito pesante come se avessi una pietra mentre a sinistra avvertivo tutto regolare ma come se facesse doppio sforzo."

Quindi il mio compito da cardiologo e' terminato, le consiglio di porre il suo caso ad uno psichiatra.

Personalmente non le rispondero' piu'.

Saluti cecchini
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Va bene rispetto il suo parere e le chiedo scusa, come ultima domanda le chiedo se elettrocardiogramma da sforzo e eco sono esami da iter per lo sportivo oppure ce ne sono altri, grazie