Utente 389XXX
Buongiorno,
la scorsa settimana sono stato per la prima volta dall'andrologo per il mio prepuzio. Il medico mi ha detto - come già sapevo - che non ho una fimosi serrata, perché riesco a scoprirlo a riposo, ma che comunque soffro di una fimosi parziale perché allo stato eretto, anche se il glande si scopre, la pelle più giù di tanto non va e anzi tende a "tornar su". Inoltre mi ha detto che l'unica soluzione per il mio problema (perché nei rapporti qualche problema me li dà) è la circoncisione che ovviamente, non essendo per motivi religiosi e non essendo per una fimosi serrata, può essere espletata solo privatamente (per altro con un costo di 2000-2500€).
Ora chiedo ma è proprio necessaria nel mio caso? Ho letto che ci sono creme che in un qualche modo aiutano ad elasticizzare la pelle e, con un po' di "allenamento", a risolvere le fimosi di grado lieve. Inoltre, vi credo che dispositivi come phimostop (http://www.phimostop.com/ non voglio fare pubblicità), che si trovano in farmacia, possono realmente aiutare a risolvere il problema.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

se di fimosi si tratta non esistono creme o altro che risolvano il problema, mentre esiste la possibilità di procedere con un intervento di circoncisione anche in una struttura pubblica.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Dott. Maretti di fimosi ne ha parlato il medico, ma solo parziale. Ma ci sono altre patologie che possono dare gli stessi sintomi?
E' stato il medico a dire che fimosi che non creano impedimenti significativi, come nel mio caso, si possono fare solo privatamente perché considerate non necessarie per il SSN.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

non esiste una "fimosi parziale" ma una fimosi serrata e una fimosi non serrata che sembra essere il suo caso e cioè l'impossibilità del prepuzio di scorrere sul glande nella sua interezza a pene rigido, poi esiste il frenulo corto dove lo scorrimento del prepuzio viene ostacolato dalla brevità del frenulo.

Ancora cordilaità