acuto  
 
Utente 243XXX
Buongiorno Gentilissimi,
Volevo chiedervi un parere riguardo questo problema che mi fa star male da circa una settimana. Premetto che sono una ragazza di 26 anni. Ogni tanto mi vengono all'improvviso dei tremendi dolori alla pancia, che si fanno sempre più intensi. Dolori così forte da farmi sudare. Se riesco a "fare un po' di aria" si attenua un attimo, poi riecco un dolore tremendo. Finché non riesco ad andare al bagno e allora diminuisce notevolmente il dolore. Continuo ad avere un lieve dolore di sfondo, ma del tutto sopportabile rispetto a prima. Subito ho ipotizzato potesse trattarsi di influenza, considerando la stagione. Eppure non capisco come mai invece negli ultimi giorni, durante il giorno mi sembra di stare discretamente bene (se non per lievi dolori), mentre poi la notte mi sveglio in preda a crampi e dolori allucinanti che non si attenuano fino a che non riesco a defecare. Durante il giorno mi sembra accadere di meno (e molto meno intenso) che non la notte.
Vorrei gentilmente sapere se secondo voi e'il caso di prendermi un giorno libero per recarmi dal medico per una visita di controllo, e nel frattempo se c'è qualcosa che potrei fare per gestire meglio questi "attacchi" di dolore così acuto che mi fanno star malissimo e preoccupare.
Grazie anticipatamente per l'attenzione, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Sicuramente, se già non lo ha fatto, occorre necessariamente una visita da parte del suo Medico di famiglia per capire approssimativamente la causa della sintomatologia sofferta. Poi, sarà questi a prescriverle o meno una ecografia addominale. In base all'esito dell'esame, vedremo il da farsi.
Un cordiale saluto