Utente 890XXX
Mia mamma (75 anni) da giorni (4) ha l'avambraccio sx gonfio (gonfiore dislocato poco più giù del gomito) e da ieri è comparsa anche una macchia scura dalla parte opposta.
Da fine settembre è in cura, per una tromboflebite profonda, con eparina (punture sottocute 2 volte al giorno dose 0,6).
Quale può essere la causa ?

9 novembre 2008

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Con tutti i limiti di un giudizio a distanza, potrebbe trattarsi di un ematoma provocato da un qualche trauma anche lieve inavvertito e favorito dalla terapia anticoagulante a dosaggio terapeutico. Potrebbe anche essere in causa la eventuale puntura venosa per prelievo ematico.
Sarebbe opportuno ci specificasse la sede della tromboflebite profonda e se di essa è stata riconosciuta la causa. Ulteriori notizie sullo stato generale di salute della Mamma sarebbero utili.
[#2] dopo  
Utente 890XXX

Iscritto dal 2008
TVP delle femorale comune con interessamento dello sbocco della grande safena. Tromboflebite della grande safena fino al terzo medio della coscia sx.
Causa della tromboflebite: mieloma multiplo (in cura da luglio 2006).
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Si tratta di una situazione nella quale un gonfiore delle parti molli può riconoscere diverse cause. L'osservazione del Medico Curante ed eventualmente un esame ecografico con ecocolordoppler credo siano l'orientamento più opportuno.
[#4] dopo  
Utente 890XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la tempestiva risposta.
Seguirò il suo consiglio, Dr. Piscitelli.