test  
 
Utente 430XXX
Di recente mi ho effettuato il test di ishihara e mi hanno diagnosticato la discromatopsia. In seguito ho effettuato anche il test di farnsworth e sono riuscito a completarlo mettendo in ordine i tasselli rientrando nel numero di errori previsti in una visione ottica normale. La mia domanda è :"Perchè non riesco a leggere alcuni numeri presenti nelle tavole di ishihara pur riuscende a completare un test più complicato?"
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Lanfredi
24% attività
0% attualità
4% socialità
GOITO (MN)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
il test di hishihara certamente un esame meno attendibile del fanshwort. queto esame maggiormente laborioso fornisce migliori indicazioni sul deficit dei colori.la discromatopsia congenita presente alla nascita e dalla nascita non si modifica mai nel tempo.importante che lei non sia daltonico qullo che confonde il rosso con il verde.non si preoccupi .mn 25/11/2016.