Utente 430XXX
Salve,volevo ricevere delle informazioni. Sono un ragazzo di 18 anni e nel 9 marzo 2016 sono stato operato per distacco di retina,causato probabilmente da un incidente che ho avuto nel luglio 2015. Purtroppo me ne sono accorto troppo tardi e correggerlo con il laser non era più possibile, tant'è che è risultato un distacco di retina macula off con pvr.il giorno dopo questa diagnosi sono stato operato e mi è stato messo l'olio di silicone come mezzo per far riaderire la retina, tre giorni fa,22 novembre, ho fatto la seconda operazione per rimuovere l'olio di silicone. Non è stato necessario rimuovere il cristallino e nemmeno togliere la cataratta. In questo secondo intervento invece mi hanno inserito del gas, e devo ancora aspettare qualche giorno perchè la bolla di gas si "riassorba". Mi hanno raccomandato di non fare sforzi fisici e di non usare sapone e shampoo per almeno 20 gg. La mia domanda finale è: quando più o meno posso riprendere una vita normale? Avevo intenzione di iscrivermi in palestra ma fino ad ora ovviamente non ho potuto perchè avevo il silicone e non potevo compiere sforzi fisici che potessero compromettere l'intervento, e così anche ora,per via dell'operazione avvenuta da poco. Sa dirmi quanto più o meno dovrò aspettare per condurre una vita normale e poter riprendere a fare sport?
[#1] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
la domanda va posta agli oculisti he la seguono.il distacco di retina certamente richiede i suoi temi dopo interventi estremamente delicati e complessi per cui anche la successiva riabilitazione segue gli stessi tempi.mn 26/11/2016.