dieta  
 
Utente 268XXX
Buonasera gentili dottori mi è stata diagnosticata una terza classe scheletrica mandibolare...l'unica cura è l'intervento, mi è stato detto dal mio dentista di fiducia senza però consigliarmi un ortodontista negnatologo ne chirurgo maxillo facciale.Il 19 di questo mese ho preso io di mia iniziativa un'appuntamento presso uno studio medico specializzato in queste cose.Ho molta paura ...a 38 anni dopo cinque anni di anoressia e una depressione ancora in cura non so se riuscito a sopportare un trauma come questo ....vorrei delucidazioni sul post operatorio...poi per il resto ovviamente sarà il medico referente a valutare Grazie a chi vorrà rispondermi e un po anche rassicurarmi

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Le mascelle dei pazienti operati ,poiché fissate con viti e placche metalliche miniaturizzate ,vengono immobilizzate con elastici ortodontici intermascellari.Nel corso delle prime settimane la posizione e la forza degli elastici vengono progressivamente modificate dal medico. E’ molto importante attenersi alle istruzioni poiché si é notato che i pazienti che portano gli elastici correttamente hanno una migliore occlusione e dei tempi ortodontici postchirurgici più brevi. Gli elastici vengono applicati e mantenuti il più possibile. E’ importante impararne la posizione per rimuoverli ai pasti e per l’igiene orale.
Dopo l’intervento l’apertura della bocca é limitata e il ritorno alla normale escursione richiede tempi variabili in funzione del tipo di intervento subito: se é stata operata la mandibola la ripresa è più lunga. In ogni caso dopo 5 - 8 settimane si recupera la gran parte dei movimenti. Dopo 6 settimane in genere può essere intrapresa la fase ortodontica post-chirurgica(previa valutazione clinica).

In genere la dimissione avviene dopo 24-48 ore a seconda dei casi.
Per le prime ore è possibile assumere liquidi solo con un tubicino
collegato ad una grossa siringa,ma nel giro di 48-72 ore si è
in grado di aprire leggermente la bocca per bere anche con un
bicchiere.
Dieta liquida per i primi 10 giorni dopo l'intervento,poi semisolida
per circa 5-6 settimane.Gonfiore (edema) è naturalmente
presente per il tipo di intervento,ma decresce entro una settimana e in genere scompare del tutto dopo 15-20gg.
CONSIGLIO : date le condizioni psico-fisiche sottolineate nel
consulto,il sottopeso,le difficoltà alimentari del post-operatorio,
valuterei bene se è proprio il momento di sottoporsi a chirurgia
o meno.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore le farò sapere cosa mi hanno detto gli specialisti di riferimento
[#3] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Dr de Socio vorrei mandarle una mail privata con la foto della mia dentatura giusto per farle capire la situazione.È una richiesta che va oltre le sue possibilità qui sul forum o si può fare Grazie
[#4] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
sul forum non è possibile,privatamente credo non ci siano
problemi.
basta cliccare sul profilo dello specialista per l'indirizzo.
[#5] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Mi sa di no dottore perché leggendo il regolamento ho scoperto che si possono mandare messaggi privati tra utenti e non tra professionisti e utenti ...grazie comunque