Utente 941XXX
Sono in cura per ansia da 3 mesi per ansia...assumo il lyrica anche se ho piu volte interrotto il trattamento volendo farcela senza farmaci...noto un calo della libido ma non riesco a capire se è sempre colpa del fattore ansiogeno o è una controindicazione del lyrica..ho cmq prenotato una serie di analisi andrologiche per cercare di eliminare cause...può l ansia farti perdere sensibilità al pene o al corpo? O è l azione del lyrica? Non so più che pesci prendere...grazie del consulto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

entrambi i meccanismi da lei ipotizzati potrebbero essere in causa nello scatenare il suo problema sessuale.

Consulti ora il suo andrologo di riferimento e nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dottore....devo fare questa serie di analisi....rigiscan, Gsa ed ecografia peniena....sono esami invasivi? Hanno rischi come esami?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni ricevute anche se sembrano mirate a valutare un disturbo dell'erezione più che un problema del desiderio.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste indagini, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/1580/Fitoterapie-e-deficit-dell-erezione

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.

[#4] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Grazie molte per la risposta...desiderio io ne ho come anche erezioni e orgasmo solo che non capisco se sia tutto inferiore come intensità per una certa ansia che ho sviluppato su questa cosa qui che non mi fa molta chiarezza...l andrologo m ha detto che le analisi sono per determinare se il problema è di tipo organico o meno...per ora ho ridotto.il lyrica a 25 mg al giorno di sera e stop..assumo solo questa pasticchetta ..puo un dosaggio così minimo dare di questi problemi?
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Che dice il suo psichiatra?
[#6] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Dice che è possibile anche se avendo ridotto da 150 al giorno a 25 tutto dovrebbe risolversi..fatto sta che non so più riconoscere l effettivo dall inventato ...cioè l ansia confonde il mio stato di animo e il rapporto coi segnali del mio corpo
[#7] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Una cosa dottore...ho notato di non avere più l erezione mattutina..ora devo fare l esame col rigiscan....ma cosa significherebbe questa cosa?
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Frequentemente quando cala il desiderio sessuale vengono meno anche l'erezioni mattutine; bene comunque controllare il tutto con l'indagine indicatale.
[#9] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Le faccio sapere allora...ma è vero.anche che non avere erezione mattutina può essere sinonimo di calo o questo non è esatto?
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le due cose si intrecciano, come sempre, in questi casi.
[#11] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Vediamo cosa dice il rigiscan e gli altri esami...un ultima cosa...può il lyrica falsare i test? Come anche può essere imputabile al lyrica assunto prima di andare al letto ?
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006

Sicuramente non da un punto di vista vascolare.
[#13] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Quindi i risultati dei test non sono compromessi ok
[#14] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Esatto.
[#15] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Oltre questo da tre giorni dopo un episodio di diarrea sento bruciore sotto e quando urinò...sospetto anche una prostatite...ci mancava solo questa...cmq mercoledì ho gli esami di cui le ho parlato
[#16] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!
[#17] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Può essere dovuta la cosa ad un eccessiva.masturbazione di questi giorni? Dovrebbe astenermi per far sfiammate eventualmente la prostata?
[#18] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Per questi aspetti molto particolari delle sue problematiche sessuologiche, non ben comprensibili da questa postazione, utile ora avere un consiglio dal suo andrologo di fiducia in diretta.
[#19] dopo  
Utente 941XXX

Iscritto dal 2008
Dottore un ultima domanda...smesso il lyrica ogni cosa tornerà come prima o questo farmaco può modificare irreversibilmente certi meccanismi?