Utente 430XXX
Salve dottori . Ho 20 anni e sto con una ragazza da 1 anno . Sono un ragazzo ansioso , sempre stato . Credo che la mia ansia possa influire anche la mia vita sessuale. Questo fatto spesso mi fa arrivare all'orgasmo subito. Ho letto che per ''combattere'' questo problema si può sospendere la masturbazione e riprendere subito dopo .Ho provato da solo e devo dire che l'orgasmo è stato decisamente più forte dandomi dolore all'addome .

Io non so se soffro di eiaculazione precoce , ne ho parlato anche con il mio medico e mi aveva dato delle pillole per l'ansia ma non hanno influito più di tanto . Avrei tanto da scrivere ma aspetto prima un parere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci scrive farebbe pensare ad un problema di non controllo dell'evento eiaculatorio.

Senta ora il suo andrologo di riferimento e nel frattempo , se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

http://www.medicitalia.it/public/video/pillole-salute/37-eiaculazione-precoce-beretta-27-02-14.mp3

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la risposta dotto . Comunque mi accorgo che non so come gestire la situazione . Cioè se faccio scorrere il tutto con le emozioni poi mi accorgo che va bene ma se inizio tipo a fare pippe mentali sulla respirazione o altro non va bene.
Mi accorgo che non riesco a respirare col diaframma in modo automatico .Spesso la mia ansia mi blocca non facendo uscire neanche un ''ciao'' dalla mia bocca. Come se nella mia mente vorrei dirlo ma qualcosa mi blocca .
[#3] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
Ad esempio se non ho rapporti con la mia ragazza per mesi quando arriva il momento sono talmente preso che va come va diciamo
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

visto quello che ci racconta, potrebbe essere utile sentire in diretta anche un bravo psicologo e con lui valutare le eventuali ed altre strategie da seguire per controllare e meglio "gestire la sua situazione".

Ancora un cordiale saluto.
[#5] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
Sono già andato però come ben sà su un forum si possono sentire molti pareri e avere consigli da lei ( non immagina quanto la stimi ) . Scrivo qui proprio per sentire più ''campane '' e poi perche non fanno mai male i consigli .. anche solo consigli da amico di bar
[#6] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
Ho dimenticato di dirle che questo mio '' problema'' si verifica non tanto nei rapporti ma nei preliminari ripo orale o altro
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questa informazione ci porterebbe su una strada "psicologica".