Utente 423XXX
Salve,
ultimamente mi sono accorta di avere una frequenza cardiaca a riposo di circa 50/59 battiti al minuto. Il ché mi è sembrato strano dato che sono sempre stata un po' ansiosa e mi è capitato in passato di averli accellerati. Non faccio sport e non ne ho quasi mai fatto, anzi, ho avuto una bambina 5 mesi fa e sto molto a casa. Le mie attivitá sono prettamente casalinghe e legate all'accudimento della bambina. Preciso che sto ancora allattando. Secondo voi è normale un battito così basso? O devo fare degli accertamenti?
Inoltre il neurologo, dal quale mi sono recata per alcune parestesie diffuse, mi ha prescritto una compressa al giorno di Keryne per due mesi.
Sto indugiando ad assumerlo visti i miei battiti bassi, non è che questo prodotto rischia di abbassarli ancora di più e quindi di crearmi problemi seri?
Attendo risposte
Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,
lei sta allattando.
La sua frequenza e' normale.
Non assuma niente, anche se quel farmaco fa solo bene a chi gliela vende.

Si goda la sua maternita', lei NON ha problemi cardiaci


Saluti
cecchini
[#2] dopo  
Utente 423XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio davvero tanto per la celere risposta.
Keryne mi è stato prescritto perché ho da un paio di mesi questi formicolii che vanno e vengono, soprattutto alla parte sinistra (mano, schiena, a volte gamba), ,quello che ha destato più attenzione nel neurologo è stato che il formicolio ce l'ho anche sul viso, dalla parte sinistra della bocca fino allo zigomo. Il neurologo ha deciso di farmi assumere queste pastiglie calmanti alle erbe per un paio di mesi per valutare che si tratti di stress, altrimenti fare una RM.
Prendo poco volentieri qualsiasi cosa, specialmente adesso, ma non vorrei continuare a pensare al peggio pensando a quando e se farò la risonanza. Non so neanch'io che fare..
So che questa non è la sua specializzazione ma era per farle capire perché mi è stata prescritto il farmaco.
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non e' un farmaco...e' un misto di cose inutili.
Fanno bene al suo farmacista.

Esegua una Rm come consigliato e si togliera' ogni dubbio.

Arrivederci

cecchini