Utente 409XXX
Salve mi è stato diagnosticato un varicocele bilaterale di terzo e secondo grado con spermiogramma con valori pessimi
320.000 spermatozoi totali
100.000 per ml
Forme normali 10%
Forme anormali 65%
Forme immature 25%
Tipo alterazione prevalente testa, coda
Motilità progressiva rapida 0
Motilità progressiva lenta 2%
Motilità non progressiva 25%

Esito: si osserva un azoospermia severa con la presenza esigua di alcuni nermaspermi tutti quasi immobili e con forme immature o incomplete.

Volevo sapere se l'intervento del varicocele può darmi qualche speranza ed essere risolutivo magari affiancato a qualche cura, inoltre volevo sapere se si tratta di sterilità o
Infertilità e se con una fecondazione assistita avrei possibilità anche con questi valori.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la sua è una criptozoozspermia non un'azoospermia, risenta il suo andrologo di riferimento, solo lui è in grado di darle una corretta risposta ai suoi quesiti conoscendo per bene la sua reale situazione clinica e di coppia.

Nel frattempo, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html

Un cordiale saluto.