ansia  
 
Utente 430XXX
Buona serata, sono un ragazzo di 17 anni e da un paio di anni soffro di vari sintomi. Il tutto è iniziato con un fastidio al petto, ai tempi ho pensato subito al peggio e il tutto ha generato in me un'ansia molto forte e questo mi provoca anche altri sintomi collegati come attacchi di panico, tachicardia e sudorazione. Sono andato al Pronto Soccorso e, forse per la mia età, non hanno preso la situazione seriamente. Ho notato che il dolore al petto arriva spesso in momenti nei quali ci penso di più, è intermittente e ha durate diverse. Essendo un ragazzo molto ansioso mi capita spesso di avere attacchi di panico successivamente, il tutto passa quando riesco a calmarmi ma la tensione rimane anche per giorni e ho il pensiero sempre incentrato su tutto ciò. L'intervallo tra un evento e l'altro varia da qualche settimana anche a qualche mese, dipende spesso dal mio stato d'animo. Col tempo ho collegato gli eventi e penso che sia dovuto all'ansia e, essendo un ragazzo molto ansioso appunto, vorrei qualche delucidazione e consiglio su come gestire la situazione, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La gestione della sua situazione necessità della professionalità di uno psichiatra
Non sottovaluti gli attacchi di panico e se li faccia curare

Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 430XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la sua disponibilità!