Utente 380XXX
Buongiorno a tutti voi cari medici sempre così cordiali nelle risposte. Dunque, ho eseguito un ecocardiogramma di controllo e vorrei avere un vostro parere in merito....vi allego il seguente referto:
VENTRICOLO SX DI NORMALI DIMENSIONI (DTD 54 MM)
CINESI GLOBALE CONSERVATA (FE - 60%) SENZA SEGNI DI DEFICIT SEGMENTALE
SPESSORI PARIETALI AI LIMITI SUPERIORI DELLA NORMA (SIV 11 MM)
ATRIO SX DI NORMALI DIMENSIONI (37 MM)
VALVOLA AORTICA NORMOMOBILE, CONTINENTE
PRESSIONE SISTOLICA POLMONARE 25 MMHG
ASSENZA DI VERSAMENTO PERICARDICO
VALVOLA TRICUSPIDE NORMOMOBILE LIEVEMENTE INCONTINENTE
VALVOLA MITRALE NORMOMOBILE CON LEMBI ISPESSITI LIEVEMENTE INCONTINENTE
BULBO AORTICO DI NORMALI DIMENSIONI (34 MM) CON SCLEROSI PARIETALE.

ECCO QUA....A DIRE LA VERITÀ ESSENDO IGNORANTE IN MATERIA, E LEGGENDOLO, MI PREOCCUPANO LE ULTIME TRE VOCI INERENTI ALLE VALVOLE TRICUSPIDE E MITRALE E AL BULBO AORTICO.....GRAZIE....ATTENDO VOSTRA CORTESE RISPOSTA....CORDIALI SALUTI!
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono parametri normali per l età .
Controlli i valori pressori che debbono essere mantenuti attorno ai 120\70 mmHg

Arrivederci

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie Dottor Cecchini per la sua celere risposta....effettivamente soffro di ipertensione arteriosa scoperta da circa due anni e assumo tutte le mattine il Coverlam 10/5mg e la pressione si aggira mediamente sui 115/120 su 75/80....quindi in conclusione potrei stare tranquillo? Dovrò ripetere l'eco? Se si dopo quanto? E per finire le volevo chiedere se c'è differenza tra la valvola aortica e l'aorta addominale.....grazie ancora...Saluti!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mantenga quei valori e controlli l eco tra un anno
Un eco addominale è consigliabile per verificare le dimensioni e lo stato del tratto addominale dell aorta.
Controlli il colesterolo e stia lontano dal fumo

Cammini almeno un ora al giorno

Saluti

Cecchini
[#4] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Colesterolo ok, ho smesso di fumare da quasi 13 anni, purtroppo sono un po' sedentario....quindi oltre aver controllato la valvola aortica, mi consiglia di controllare anche l'aorta addominale? Saluti...
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gliel ho scritto nel post precedente

Saluti
[#6] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Buongiorno Dottori e ringrazio sempre cordialmente per le vostre pronte risposte....a distanza di un anno dal precedente ecocardiogramma riporto i valori eseguiti una settimana fa chiedendo un vostro parere:
VENTRICOLO SX DI NORMALI DIMENSIONI E SPESSORI. CINESI GLOBALE E SEGMENTARIA CONSERVATA (FE 65% ALLA VALUTAZIONE SIMPSON E MAPPE =19 MM)
FUNZIONE DIASTOLICA NELLA NORMA ALLA VALUTAZIONE DOPPLER DEL FLUSSO TRANSMITRALICO (E/A =1,4, IVRT=76 MS, DT=140 MS) E DEL DOPPLER TISSUTALE ( EM =19, E/EM=3,84). LEMBI DI NORMALE ECOSTRUTTURA E NORMALE ESCURSIONE DIASTOLICA, NO STENOSI (GRAD 1 MMHG), RIGURGITO TRASCURABILE. ATRIO SX DIMENSION NELLA NORMA( DIAMETRO ANTERO-POSTERIORE =34 MM, VOLUME /BSA=21 M1/M2). BULBO AORTICA DI NORMALI DIMENSIONI (34MM). VALVOLA AORTICA TRICUSPIDE CON NORMALE SEPARAZIONE SISTOLICA DELLE CUSPIDI NO STENOSI RIGURGITO ASSENTE. AORTA ASCENDENTE DI DIMENSIONI AUMENTATE (40 MM). ARCO AORTICO DI NORMALI DIMENSIONI 32 MM. AORTA DISCENDENTE PER QUANTO ESPLORABILE APPARE DI NORMALI DIMENSIONI (21MM). AORTA ADDOMINALE PER QUANTO ESPLORABILE APPARE DI NORMALI DIMENSIONI (16 MM). VENTRICOLO DX DI NORMALI DIMENSIONI (DIAMETRO SETTO-PARETE =32 MM) E CONTRATTILITA' (TAPSE =25 MM). ATRIO DX DI NORMALI DIMENSIONI (VOLUME/BSA=18 M1/M2). FUNZIONE DIASTOLICA DEL VENTRICOLO DX NORMALE ALLA VALUTAZIONE DOPPLER DEL FLUSSO TRANSTRICUSPIDALE (E/A=1,3) E DEL DOPPLER TISSUTALE (EM=12). RIGURGITO TRICUSPIDALE TRASCURABILE. ASSENTE RIGURGITO POLMONARE. VENA CAVA INFERIORE DI NORMALI DIMENSIONI (14 MM), NORMOCOLLASSABILE CON GLI ATTI DEL RESPIRO. NON VERSAMENTO PERICARDICO.

ECCO QUI......GRAZIE ATTENDO CORTESEMENTE UN VOSTRO PARERE IN MERITO. SALUTI.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È un esame sostanzialmente normale se si esclude il diametro dell aorta ascendente .
Riduca il Peso corporeo e mantenga i valori
Pressori al di sotto d 120/70 mmHg

Arrivederci
[#8] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie Dottor Cecchini....la mia pressione si aggira mediamente sui 120/80 e 68 pulsazioni. Assumo il Coverlam 10/5mg tutti i giorni. Sono a dieta, non bevo alcolici, non fumo da 13 anni, non bevo caffe', ma sinceramente ho paura per questa lieve dilatazione dell'aorta ascendente....è pericolosa? Devo preoccuparmi? A cosa vado incontro? Grazie e Saluti
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non va contro a niente se ttto
Ciò che lei
Scrive lo
Menterra ne
Tempo

Arrivederci
[#10] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie ancora Dottor Cecchini per la sua gentile risposta ma le volevo chiedere alcune delucidazioni in merito alla dilatazione dell'aorta ascendente. Sa, purtroppo questa cosa mi mette ansia...Quanto deve misurare un aorta ascendente? E a che massimo può arrivare a dilatarsi per un eventuale intervento chirurgico? Grazie e mi scusi ancora...Saluti
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Di solito si inizia a prospettare un intervento chirurgico per valori arttorno ai 50 mm, anche se e' piu' importante la "velocita' di accrescimento" del numero in se'.

E' quindi importanetye come le ho gia' scritto, che lei riduca drasticamente il suo peso e che mantenga i valori pressori nella norma.

Arrivederci

cecchini
[#12] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Ok grazie ancora Dottor Cecchini....le volevo chiedere le ultime cose che ritengo siano importanti: Posso condurre la mia solita vita normale? Nel senso posso fare 30/40 minuti di camminata veloce al giorno? Oppure 30/40 minuti di cyclette al giorno? E poi come lavoro consegno pane e generi alimentari posso continuare a farlo? Che tipo di controindicazioni ci sono per questo mio problema all'aorta? O meglio, cosa devo o non devo fare per non fare aumentare la dilatazione? Grazie e saluti