occhi  
 
Utente 430XXX
Gentile dottore,
Da circa 2 mesi ho entrambi gli occhi costantemente arrossati (sottilissime venuzze rosse in varie parti della sclera e attorno alla pupilla) e, verso fine giornata, ancora di più. In alcuni momenti bruciano molto e sono lucidi, nonostante metto il collirio questa sensazione non tende a diminuire. Avevo fatto una visita oculistica questa estate e tutto ok, ma ci tengo a precisare che questo è un periodo di forte stress lavorativo (turni, stanchezza, ecc). Volevo chiederle se ritiene il caso che faccia un ulteriore controllo per escludere cause virali, fungine,.. Oppure questi miei sintomi sono legati ad una vita "non regolare". Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
dietro gli occhi rossi ci sono innumerevoli cause. Utilizzare un collirio qualsiasi non ha senso, meglio farsi guidare verso una lacrima artificiale semplice in prima battuta e poi eventualmente un collirio antiinfiammatorio, alla base potrebbe esserci un fenomeno allergico, poi eventualmente anche infettivo.
bisogna capire se si tratta appunto di infezione o semplice irritazione oculare.
abbondi di lacrime artificiali ed eventualmente effettui una visita oculistica completa con esame del fondo oculare.