cisti  
 
Utente 431XXX
Buongiorno

nel 2011 sono stato operato di Cisti pilonidale, la cui ferita è stata chiusa con 8/9 punti di sutura.
Questa mattina, 05/12/16, mi sono accorto che la parte superiore della chiusura ha un pò sanguinato.
Ho disinfettato con dell'acqua ossigenata e appoggiato una garza con dell'aureomicina ( anche se antibiotica, l'unico "correttore" che avevo in casa).
Per domani ho fissato un appuntamento dal mio dottore ma nel frattempo volevo sapere gentilmente da cosa dipende e se posso stare tranquillo, nel senso se può capitare o se c'è dell'altro che dovrei fare.
Grazie in anticipo e cordiali saluti
Riccardo
[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
in questi è fondamentale sottoporsi ad una visita dal suo medico curante e successivamente chirurgica per escludere l'eventuale presenza di una recidiva.
In caso di una recidiva, Le consiglio di optare per il trattamento mini-invasivo e di evitare un ulteriore intervento invasivo.
http://www.medicitalia.it/blog/chirurgia-pediatrica/6157-sinus-pilonidalis-tecnica-mini-invasiva.html
http://www.medicitalia.it/news/chirurgia-pediatrica/6761-sinus-pilonidalis-cisti-sacro-coccigea-perche-scegliere.html
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 431XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta.
Cosa si intende per recidiva?
Adesso non sanguina quasi più .... in ogni caso posso stare tranquillo che non si tratta di niente di "grave"?

Cordiali saluti
Riccardo
[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Sfortunatamente la cisti pilonidale può recidivare, ovvero riformarsi anche a distanza dall'intervento chrirugico. In considerazione della pregressa fuoriuscita di materiale ematico, è utile una visita specialistica per escludere la presenza di una recidiva
Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 431XXX

Iscritto dal 2016
Ok così mi spiego anche la fuoriuscita di materiale ematico da un mese a questa parte.
Le chiedo un'ultima cosa.
L'operazione con tecniche mini-invasive sono utilizzati da tutti gli ospedali? Io sono della provincia di Vicenza.
Nel caso conosce qualche struttura che la utilizza?

Grazie e scusi il disturbo!
Riccardo
[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Purtroppo non conosco colleghi a Vicenza che praticano la suddetta tecnica, ma ovviamente Le consiglio di consultarsi con il suo medico curante per l'eventuale presenza di un centro nella sua città.
Cordiali saluti.