Utente 309XXX
Gentili medici,
sono un uomo di 36 anni, e pochi giorni fa mi sono accorto di avere una piccola macchia scura sul capezzolo sinistro, dall'aspetto verrucoso, simile a un neo, o a una sorta di crosticina.
Al di là del fatto che non pensavo spuntassero nei anche sui capezzoli, al vederla mi sono comunque spaventato.
So benissimo che senza vederla è per voi impossibile formulare diagnosi, e ho già prenotato una visita, però nel frattempo che aspetto volevo chiedervi se, essendo uomo, è possibile contrarre qualcosa di pericoloso che abbia un sintomo di questo tipo.
La macchia è indolore, anche se a volte avverto un fastidio generalizzato attorno al capezzolo, quasi un'irritazione della ghiandoletta del seno. (Premetto però che quest'ultimo è sopraggiunto solo dopo aver scoperto la macchia, e il conseguente stato di ansia ipocondriaca).

Vi ringrazio per la cortese attenzione e vi auguro una buona giornata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Greco
24% attività
12% attualità
16% socialità
CAPRARICA DI LECCE (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Gentile utente,
I nevi possono comparire su tutto l'ambito cutaneo, nonostante possa sembrare strano.
Piuttosto una neoformazione pigmentata di recente insorgenza, merita sicuramente di essere visionata da uno specialista.
Per quanto riguarda il dolore, non credo sia correlabile alla "macchia".
Cordiali saluti.