Utente 892XXX
Gentile Dottore
Siccome ho delle teleangectasie alle gambe, a Marzo del 2008 ho fatto una seduta per una prova di tolleranza prima di iniziare la terapia sclerosante.
Ma purtroppo non l'ho potuta fare perchè dopo qualche giorno ho incominciato ad avvertire nel piede della gamba dove è stato iniettato il farmaco per prova un asensazione di freddo.
Ancora oggi a distanza di 8 mesi questo piede mi si raffredda.da cosa può dipendere?
Nell'attesa di una sua gradita risposta, La saluto cordialmente.Rosa


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
E' sinceramente difficile a distanza poter stabilire il significato del sintomo riferito e la correlazione con il trattamento sclerosante cui è stata sottoposta, ma certamente quanto riferito non sembra poter evocare una reazione da intolleranza farmacologica.
Sarebbe utile che specificasse le modalità con cui è stata eseguita la prova di tolleranza.
In prima istanza potrebbe essere opportuno eseguire un ecocolordoppler arterioso e venoso.
[#2] dopo  
Utente 892XXX

Iscritto dal 2008
Gentile Dottore,
La ringrazio per la risposta e per i consigli.
Riguardo la prova di tolleranza, ricordo che è stata eseguita
con delle piccole iniezioni in vari punti nella zona sopra il ginocchio della gamba destra una delle quali mi ha causato un piccolo sanguinamento.
Nell'attesa di una sua risposta,un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Non posso che ribadire la necessità dell'accertamento strumentale e un controllo specialistico.