nervo  
 
Utente 431XXX
Buon pomeriggio,
ho 23 anni ed è da un po' di mesi che a volte mi capita di avere un formicolio al mignolo e all'anulare di entrambi le mani,
è come se perdessi la sensibilità.
Mi capita anche di sentire un certo fastidio come se dovessi tenere in tensione il braccio.
Non ho subito nessun trauma; gioco a pallavolo e lavoro in ufficio; a volte mi capita di spostare del materiale in magazzino ma nulla di che.
Cosa potrebbe essere??
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

l'ipotesi più probabile è quella di una lieve compressione del nervo ulnare al gomito, abbastanza comune, spesso bilaterale.

Conviene che si faccia visitare da un chirurgo della mano che, certamente, le prescriverà anche una elettromiografia (EMG) agli arti superiori, per valutare la funzionalità del nervo.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 431XXX

Iscritto dal 2016
Buon giorno,
ho fatto elettromiografia e risonanza magnetica cervicale ma non è risultato nulla.
Continuò però ad avere formicolii e ultimamente mi vengono forti fitte alle braccia che partono dal gomito e arrivano al mignolo.
A luglio ho la visita dal neurologo.
cosa potrebbe essere??
Per ora non è risultato nulla.
Grazie
Buona giornata
Luna
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Come le avevo detto, la cosa più importante è una visita specialistica da parte di un chirurgo della mano, non gli accertamenti diagnostici, che spesso danno esito negativo pur in presenza di una sofferenza neurologica periferica.