cure  
 
Utente 432XXX
Salve sono una paziente di Catania. Da marzo mi reco dal dermatologo privato per via di sintomi di cui non sapevo la causa. Finalmente dopo una biopsia cutanea mi è stata diagnosticata la dermatite herpetiforme di Duhring. Sono stata ricoverata presso l'ospedale dove mi sono stati fatti degli accertamenti senza alcun risultato. Adesso sono abbandonata a me stessa senza alcuna cura che mi allevi perlomeno i sintomi, ovvero il prurito incessante ed esasperante. Tengo a precisare che dal 3 di novembre al 3 di dicembre ho osservato una dieta priva di glutine. A dicembre ho interrotto la dieta per via degli esami per la celiachia risultati negativi. Ho assunto il ciqorin 50 mg poi interrotto, vari antistaminici come il Rupafin, il Tinset e il Telfast (che continuo a prendere) e assumo al momento il Deltacortene da 25 mg. Ho la pelle consumata come se fossi ustionata: prima prurito, poi bolle e adesso ferite e croste che tardano a cicatrizzarsi. Premetto che sono un soggetto sano senza alcuna patologia particolare a parte il colesterolo e la gastrite. Mi è stato prescritto il dapsone da 100 mg due compresse al dì in attesa della visita con il gastroenterologo. Ho il morale a terra perché i medici qua a Catania non fanno altro che passarsi la palla e dire che per me non c'è alcuna cura. Vi chiedo consiglio e qualche i indicazione su un centro specialistico o un medico che mi possa aiutare seriamente anche al di fuori di Catania.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Maria Serini
20% attività
16% attualità
8% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2016
La dermatite erpetiforme di Duhring é una patologia rara quasi sempre correlata alla presenza o al futuro sviluppo di una enteropatia glutine-sensibile (celiachia). La diagnosi necessita di conferma mediante immunofluorescenza diretta su biopsia cutanea (quindi un esame ulteriore rispetto al normale esame istopatologico) che mostra depositi granulari di IgA all'apice delle papille dermiche. La dermatite erpetiforme di Duhring ha una prognosi relativamente benigna, ma é caratterizzata da intenso prurito che rovina la qualità di vita del Paziente. Il prurito e le lesioni cutanee scompaiono in genere dopo diversi mesi di dieta glutine-priva. Nel frattempo la terapia di prima scelta é il Daspone, che impiega comunwue diverse settimane a risolvere il quadro. Steroidi locali possono migliorare il quadro. Il prurito della dermatite erpetiforme di Duhring risponde poco agli antistaminici. Consiglio di rivolgersi presso la Clinica Dermatologica di Milano, portando con sé quanto fino ad ora eseguito.