Utente 432XXX
Salve dottore ,
Sono una donna e ho 48anni.
Una ventina di giorni fa, avendo molto freddo, ho avuto la malsana idea di passare molte ore di schiena alla stufa, per più di una quindicina di giorni. Ora, sulla schiena sono comparse delle macchie rosse sangue di forma irregolare, come andassero a delineare l'immagine di una ramificazione.
Cercando online ho scoperto che chiamano questo tipo di problema come "eritema da scaldino" o "sindrome da tostapane".

Ora, la domanda che assilla la mia mente è: andranno via queste macchie oppure rimarrò segnata irreversibilmente?
Scusate il pessimismo, ma navigando in internet ho notato valutazioni mediche contrastanti... alcune positive e rassicuranti, altre decisamente più negative. Sto applicando da tre giorni una crema per le ustioni iauluset plus ,ma non vedo miglioramenti.cosa devo fare? Mi aiutate ??grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Greco
24% attività
12% attualità
16% socialità
CAPRARICA DI LECCE (LE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Gentile utente,

L'eritema ab igne o dermatite da scaldino è una dermatite pigmentata, di aspetto reticolato, dovuta a ripetute, prolungate esposizioni a fonti di calore (stufa, borsa dell’acqua calda, scaldino).
L'evoluzione dipende dall'entità del danno che è stato provocato; in alcuni casi tende molto lentamente a regredire spontaneamente, in altri gli esiti pigmentati sono persistenti.
Le consiglio una visita dermatologica per confermare la diagnosi e comunque eviti di esporre ulteriormente la parte a fonti di calore.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2016
Grazie gentilissimo