Utente 288XXX
Buona sera!
Sono in crisi profonda..avrei bisogno di qualche delucidazione sennò impazzisco davvero.
Durante la gravidanza ho ripetuto gli esami riguardanti l'epatite B, con i seguenti esiti:
- 24/02/2016: P-antigene di superficie epatite B (HBsAg) esito negativo e P-Ac Totali anti core epatite B (HBcAb) con esito negativo
- 03/08/2016: Ric. Antigene epatite B (HbsAg) con esito negativo.
Una settimana fa, a distanza di quasi 4 mesi dal parto, ho ripetuto un esame con seguente esito:
Ric. Ab Anti-HbsAg epatite B risultato 40 e valori di riferimento Ul/mL 0-10.
Sono preoccupata..che significa? Che ho l'epatite? E perchè in gravidanza ero risultata negativa?
Vi prego aiutatemi!

Grazie!
Cordiali Saluti,
Martina
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Martina,
è probabile che lei avesse già gli HBsAb dato che non sono stati testati prima del parto (mi chiedo perchè?).
Se è stata vaccinata è la conseguenza della vaccinazione. Tanto più che non vi è anti HBc positività.
Diversamente è la conseguenza di un vecchio contatto con HBV verso cui ha sviluppato immunità.
Quindi lei non solo non ha l'Epatite B ma è protetta contro di essa.
Le consiglio di tranquillizzarsi e di trascorrere in serenità le Festività Natalizie.
Auguri,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Dottore, non sa che sospiro di sollievo ho fatto! Grazie 1000 per avermi risposto!
Io sono stata vaccinata tre volte per l'epatite B..una nel 2002 e due volte nel 2003.
In poche parole, quindi, attualmente non ho il virus attivo e in più sono protetta (ma il valore a 40 secondo Lei è basso come protezione? Dovrei forse ripetere il vaccino? O va bene così? E c'è il rischio di contrarre comunque l'epatite in futuro?)..pensavo comunque di far qualche approfondimento dopo le feste (porti pazienza..sono un po' ipocondriaca). Lei potrebbe gentilmente indicarmi che esami eseguire? So che si può sapere se in passato si è già contratta l'epatite ecc..giusto per avere un quadro chiaro.
Mi scusi, un'ultima curiosità.. l'Anti HBsAg indica gli anticorpi del vaccino, HBsAg se l'infezione è attiva in quel momento e l'Anti HBs sarebbe l'Anti HBsAg o è un'altra cosa ancora?
Grazie davvero di cuore!
Buone feste! Un sereno e felice Natale!

Cordiali Saluti,
Martina

[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
l'ipocondria se è disturbante va curata, non certo dall'infettivologo.
Lei è stata vaccinata con la schedula vaccinale completa, ha sviluppato una risposta immunitaria contro HBV o meglio contro il suo Antigene di superficie (l'HBsAg) e ha un livello di anticorpi ( anti HBs oppure anti HBs Ag, oppure HBs Ab, scelga lei la dicitura che più le suona mreglio) ampiamente protettivo.
Per cui non deve fare nessun richiamo e soprattutto non deve fare nessuna analisi aggiuntiva.
Per me il quadro è chiaro.
Buone Festività,
Dott. Caldarola.