tic  
 
Utente 332XXX
Buongiorno, da ormai 4 mesi soffro di una fastidiosa e persistente mioclonia (almeno credo che sia questo) all'occhio sinistro soprattutto la palpebra inferiore.

Ho letto un pò tutte le recensioni e ho letto che lo stress ha un ruiolo fondamentale ... e in effetti non posso dire di non esserlo... ma ormai sono davvero infastidito da questo piccolo tic purtroppo non solo minimo ma abbastanza evidente.

Ho fatto una visita oculistica per via della secchezza degli occhi che ormai da qualche annetto mi accompagna dandomi forte fastidio soprattutto la notte e la mattina appena sveglio. Uso delle lacrime artificiali e di notte una pomata lubrificante per sopperire alla ruvidità dell'occhio che si muove di notte... a volte mi sveglio dal dolore e devo mettere subito le gocce... (ma è abbastanza sporadico e in questo momento è un pò migliorata la situazione).

Resta qesto fastidiosissimo tic che mi sta sfiancando l'anima perchè è un fastidio costante che per altro mi disturba la vista dato che quando trema la palpebra, mi si muove una parte del campo visivo (minimamente naturalmente... ma si percepisce un piccolo movimento di ciò che osservo).

Come caspita posso fare a far smettere sta COSA?

GRAZIE A TUTTI...
LUCA 40 ANNI
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
innanzitutto capire e cercare una diagnosi.

ha fatto i test di lacrimazione?

provi a rispondere al mio questionario sull’occhio secco che trova su

Medicitalia

e poi per piacere mi faccia sapere i risultati
[#2] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore, adesso cerco meglio il questionario. Se ha un link mi faciliterebbe la ricerca perchè rfatico a trovarlo.
Per adesso grazie mille.
Le rispondo con l'esito del test appena lo trovo.