Utente 426XXX
Buongiorno

sono Tania nata il 03-04-1985 (attualmente 31 anni) e sono già stata vista in data 01-09-2015 a pagamento c/o Negrar Dott. B.

31-07-1999 (età 14 anni) menarca

06-01-2007 (età 21 anni) primo giorno del ciclo mestruale (dal 1999 al 2007 mai usato nessun anticoncezionale, solo preservativo, ciclo mestruale molto abbondante e lungo, abbastanza regolare indicativamente 29-30 giorni, sempre avuto mestruazioni molto dolorose)

04-09-2007 (età 22 anni) parto cesareo 34+3 per IUGR e ASSENZA FLUSSO (nato figlio con Sindrome di Down e malattia rara: "Coloboma Congenito del Disco Ottico")

Da dopo il parto (quindi fine 2007) fino al 06-03-2015 sempre usato anello vaginale NUVARING

Verso la fine del 2014 ho iniziato ad avere forti dolori indifferentemente dal periodo (sia con ciclo mestruale, sia in periodo non di ciclo, sia nei rapporti sessuali) e perdite ematiche al di fuori del ciclo mestruale

Dopo varie visite ed esami (che non le descrivo) sono stata indirizzata dal ginecologo S. (diventato attualmente quello di fiducia) a sottopormi ad altri accertamenti (che descrivo sotto) e a sottopormi anche a ricovero per isteroscopia diagnostica verso operativa e laparoscopia diagnostica verso operativa.

Gruppo AB0 A
Fattore RH Positivo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Dopo varie visite ed esami (che non le descrivo) sono stata indirizzata dal ginecologo S. (diventato attualmente quello di fiducia) a sottopormi ad altri accertamenti (che descrivo sotto) e a sottopormi anche a ricovero per isteroscopia diagnostica verso operativa e laparoscopia diagnostica verso operativa>>

Ovviamente Le consiglierei di ripostare la sua richiesta in area GINECOLOGIA.
Qui funziona, nel senso che valgono le stesse linee guida, come nella vita reale. Se non riesce a farsi visitare dal ginecologo cosa fa ? Richiede una visita in chirurgia generale ?

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
09-03-2015 inizio ciclo mestruale (durata 3 giorni - ciclo programmato da anello vaginale Nuvaring tolto il 06-03-2015)

24-03-2015 VISITA DERMATOLOGICA
Psoriasi modesta

13-04-2015 inizio ciclo mestruale (durata 2 giorni - 35 giorni dal precedente)

15-05-2015 inizio ciclo mestruale (durata 2 giorni - 32 giorni dal precedente)

21-05-2015
Mutazione MTHFR (C677T) Omozigote mutato

27-05-2015 TC ADDOME COMPLETO (MDC)
Piccolo angioma capillare alla cupola epatica. Nei limiti di norma gli altri organi parenchimatosi dell'addome superiore. Non evidenti elementi linfoadenomegalici. Vistoso varicocele pelvico Sin. Nei limiti di norma il complesso vescico-uterino. Entro i limiti della metodica, non si apprezzano ispessimenti nodulari nel setto-retto vaginale; in base ai riscontri clinici ed ecografici, può essere utile approfondimento diagnostico mediante R.M. pelvica.

Da fine maggio 2015 a tutt'oggi assunzione di Siderlafolico (a causa della mutazione MTHFR)

13-06-2015 RM ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC
Fegato nei limiti volumetrici, sostanzialmente omogeneo. Colecisti e vie biliari nei limiti. Milza, pancreas, surreni, reni e linfonodi retroperitoneali regolari. Nello scavo pelvico uterodi buona morfologia. Ovaie nei limiti, la dx un pò più ampia della sinistra. Vescica medio espansa; a livello del margine paramediano destro della sua parete postero-superiore, è presente inspessimento pseudocistico ovulare iso-ipointenso di circa 7 x 3 mm, senza aspetti cistici o di recente sanguinamento; il tessuto connettivo del setto vescico-vaginale in corrispondenza appare regolare. Altro inspessimento simile, ma più ampio, di circa 16 x 7 mm è presente sulla parete vescicale superiore, sempre in paramediana destra, a ridosso del margine del corpo uterino apparentemente regolare. Entrambe le formazione descritte sono indifferenti al mdc per mancata vascolarizzazione. Non altri rilievi significativi per il resto.

17-06-2015 inizio ciclo mestruale (durata 2 giorni - 33 giorni dal precedente)

25-06-2015 RICOVERO
Ricovero per "Endometriosi Del Peritoneo Pelvico: Legamento largo. Legamento Rotondo, nella stessa data è stata sottoposta a intervento di: "Isteroscopia e biopsia dell'endometrio; Laparoscopia con Enucleazione di nodulo endometriosico Legamento utero-sacrale di sinistra, di nodulo endometriosico prevescicale e Varicocele pelvico marcato a dx e a Sin.

27-06-2015 inizio (ciclo mestruale) o perdite post-operazione

27-06-2015 inizio assunzione Visanne

09-07-2015 REFERTO DELL'ESAME CITOLOGICO
Materiale in esame:
A - biopsia endometrio
B - asportazione piccolo focolaio endometriosico legamento utero-sacrale di sinistra
C - biopsia peritoneo pre-vescicale
Macroscopia:
A - Materiale grigiastro
B - 2 frammenti in aggreato si cm 0,7
C - Diversi frammenti grigiastri in aggragato di cm 2 x 1,5
Diagnosi:
Endometrio a impronta proliferativa (A)
Endometriosi (B, C)

30-10-2015 RM ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC
Esame RM dell'addome completo eseguito mediante acquisizione di immagini nei tre piani ortogonali con l'impiego di sequenze TSE, SPAIR, THRIVE, T1w, T2w, prima e dopo somministrazione di mdc. In sede di refertazione l'esame odierno è stato posto a confronto con precedente analogo del 13-06-2015, eseguito presso questa stessa sede. Quesito clinico: "sospetta recidiva endometriosi". In anamnesi riferito intervento (giugno u.s.) per endometriosi non meglio specificata. Vescica non repleta e pertanto non valutabile. Lo spessore endometriale appare assottigliato (dtm in corrispondenza del fondo circa 4 mm). Conservata appare la zona di transizione. Non evidenti alterazioni morfostrutturali a carico dello spessore endometriale. Nella norma la cervice uterina. Non alterazioni morfostrutturali a carico della componente miometrale. Annessi bilateralmente in sede; nei limiti morfovolumetrici di aspetto micropolicistico, non osservandosi chiari foci di endometriosi ovarica né aree di patologico CE dopo somministrazione di mdc. Douglas libero da versamento. Nella norma i parenchimi epatico, splenico, pancreatico e renale bilaterale. Non espansi in sede surrenalica bilaterale. Non linfoadenomegalie addomino-pelviche né aree di patologico CE.

21-11-2015 sospensione assunzione Visanne

24-11-2015 inizio ciclo mestruale (durata 1 giorni - 160 giorni dal precedente)

24-11-2015 inizio assunzione Milvane (continuativa senza giorni di pausa)

19-05-2016 TC ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC
Nei confronti dell'esame analogo eseguito in data 27-05-2015: l'area iperdensa in fase arteriosa descritta alla cupola epatica al controllo odierno presenta diametro di 15 mm (vs 7 mm rivalutati nel precedente esame); nelle fasi successive essa appare tenuemente ipodensa rispetto al parenchima circostante. Tale comportamento dinamico non presenta caratteristiche di univoco significato ed è meritevole di approfondimento diagnostico mediante RM addominale senza e con m.d.c. già prenotata per il prossimo mese. Sostanzialmente invariati i restanti reperti.

06-06-2016 RM ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC
Indagine confrontata con precedenti Rm del 13-06-2015 e 30-10-2015. Nell'indagine attuale, eseguita con maggior flusso e quantità di mezzo di contrasto, appare ben riconoscibile la formazione rotondeggiante segnalata nel versante sottoglissoniano del lobo destro epatico ad una recente TC, riferibile ad angioma capillare, mancando l'aspetto più tipico, normalmente evidente nell'angioma cavernoso: si rimanda a follow-up. Non altri rilievi significativi a livello epatico. Colecisti e vie biliari nei limiti. Milza, pancreas, surreni e reni regolari. Non evidenti adenopatie iliaco-lomboaortiche. Non rilievi significativi per organi e strutture dello scavo pelvic, in particolare non segni di recidive endometriosiche nello scavo pelvico.

25-06-2016 sospensione assunzione Milvane

29-06 -2016 inizio ciclo mestruale (durata 5 giorni - 218 giorni dal precedente)

05-07-2016 inizio assunzione Seansonique (continuativa senza giorni di pausa)

31-08-2016 sospensione assunzione Seansonique

Dal 01-09-2016 a tutt'oggi nessuna assunzione di pillola o di altri metodi anticoncezionali

04-09 -2016 inizio ciclo mestruale (durata 4 giorni - 67 giorni dal precedente)

12-10 -2016 inizio ciclo mestruale (durata 3 giorni scarsi - 38 giorni dal precedente)

09-11 -2016 inizio ciclo mestruale (durata 3 giorni scarsi - 28 giorni dal precedente)

12-11-2016 RM ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC
Indagine confrontanta con precedenti del 06-06-2016. Il reperto è sostanzialmente invariato per gli organi addominali superiori e le strutture retroperitoneali. Nello scavo pelvico è comparso nodulo verosimilmente endometriosico nel setto utero-vescicale, che misura uno spessore di 7 mm a base di impianto di 13 mm. Piccolo versamento nello scavo di Douglas. Oviao sn nei limiti volumetrici, presenta aspetto follicolare. L'ovaio dx è un pò più ampio, misura circa 25 mm, con due-tre formazioni cistiche la maggiore di circa 10 mm, a contenuto liquido non emorragico.

25-11-2016 BIOTRICOTEST E CAMPO DI DISTURBO DA ALIMENTO
Farina di frumento
Caffè

05-12-2016 TC ADDOME COMPLETO SENZA E CON MDC
Fegato di dimensioni e morfologia nella norma. Nel VII segmento epatico nella fase contrastografica arteriosa si mette in evidenza formazione rotondeggiante di circa 2 cm caratterizzata da un intenso ed omogeneo enhancement e da una areola centrale tenuemente ipodensa; nelle fasi contrastografiche venosa e tardiva tale diviene tenuemente ipo-isodensa rispetto al parenchima circostante per rapido ed omogeneo wash-out. Il comportamento contrastografico descritto depone per iperplasia nodulare focale (FNH). Non dilatate le vie biliari.Colecisti normodistesa, aliatiasica. Pancreas, milza, surreni e reni nella norma. Non calico-pielectasie. Vescica poco espansa, compatibilmente con ciò le pareti appaiono regolari senza grossolani aggetti endoluminali. Non rilievi significativi a carico degli organi pelvici. Varicosità venose pelviche. Non nodulazioni solide parenchimali nelle scansioni passanti per le basi polmonari. Non rimaneggiamenti osteo-strutturali di tipo patologico.

06-12 -2016 inizio ciclo mestruale (durata 3 giorni scarsi - 27 giorni dal precedente)

21-05-2015 CA 125 risultato 18,0 soglia 35 (prima dell'intervento del 25-06-2015)
01-09-2015 CA 125 risultato 10,9 soglia 35 (dopo dell'intervento del 25-06-2015)
22-12-2015 CA 125 risultato 10,1 soglia 35
09-05-2016 CA 125 risultato 16,3 soglia 25
11-10-2016 CA 125 risultato 17,5 soglia 35
10-12-2016 CA 125 risultato 46,8 soglia 35

Attualmente ho in programma presso ULSS 13 (Dolo-Mirano):
21-12-2016 visita chirurgica generale (angioma epatico con aumento dimensioni)
02-01-2017 visita gastroenterologica (endometriosi alvo irregolare ed algie in endometriosi)
14-03-2017 visita ginecologica a pagamento c/o Negrar Dott. B.

Attualmente ho perdite fuori ciclo, dolori nei rapporti sessuali, mal di schiena, spesso dolori ad urinare e dopo aver urinato, dolori pelvici e vaginali tipo fitte, "rush cutaneo", prurito diffuso ed insistente, spesso mal di testa, stanchezza cronica

Volevo un suo parere/consiglio su come procedere in base ai referti sopracitati.

Inoltre da circa l'estate 2015 uso "ESSE TEST" per evitare gravidanze (dal 01-09-2016 non uso nessun anticoncezionale e nessuna pillola x endometriosi) è possibile che il test salivare indica costantemente che non sono mai fertile?

Inoltre parlando con altre donne affette da endometriosi, abbiamo constatato che molte di noi hanno tutte questo problema al fegato (cisit, angioma,
iperplasia nodulare focale). E' una cosa collegata/scatenata dall'endometriosi?

Rimanendo in attesa di una sua cordiale risposta, porgo Distinti Saluti

Tania
[#3] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dottor Salvo Catania

la descrizione era incompleta perché in primo consulto c'e un limite di caratteri x spiegare

come potrà leggere...nella mia situazione oltre ad area ginecologica, ci sono altre patologie