tosse  
 
Utente 280XXX
Buongiorno,

sono un ragazzo di 25 anni, circa due settimane fa mi sono recato dal mio medico di base perché avevo dei sintomi influenzali, tra cui raffreddore mal di gola dolore alle ossa, la dottoressa mi ha prescritto amoxicillina per 6 giorni 2 volte al giorno per curare la gola arrossata e prevenire delle placche in gola,
dopo la cura mi sono recato nuovamente da lei in quanto il mal di gola che era passato è ricomparso insieme a della tosse a metà tra secca e grassa.
La dottoressa ha detto che non sono coinvolti bronchi e polmoni ma, scusate la mia ignoranza, la parte centrale sotto lo sterno.
Mi ha prescritto azitromicina per 6 giorni una pastiglia al giorno, il mal di gola adesso è sparito, la tosse è diventata grassa negli ultimi giorni, mentre oggi sembra stia un po' regredendo anche se nelle ultime ore sembra tornare, meno comunque dei giorni scorsi e un po' più secca di ieri, ma comunque sento del catarro che si stacca.
Il raffreddore che era quasi sparito è tornato come all'inizio, abbondante e il muco è trasparente.
Non credo di aver mai avuto febbre in quanto l'ho provata poche volte e non ha mai superato i 37, però ho preso anche parecchie aspirine nei giorni scorsi. Oggi la febbre è 36,8 avendo assunto solo un moment questa mattina per il dolore alle ossa (principalmente il volto).
La mia dottoressa ora è in ferie, non so se riuscirò ad andare domani dal sostituto o se andrò lunedì, volevo sapere comunque se la terapia fin ora è stata giusta, se secondo voi sono necessari ulteriori accertamenti e di cosa si potrebbe trattare.
Purtroppo inoltre ieri, avendo visto che era rimasta solo un po' di tosse e avendo già prenotato sono andato a sciare, l'attività fisica può avere influito molto o in ogni caso influisce molto sul peggioramento dei sintomi?
E in ogni caso visto il capodanno vicino,è meglio stare al coperto o non influisce qualche ora al freddo?

Grazie cordiali saluti
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La maggior parte dei casi di una sintomatologia come quella descritta dipende da infezioni virali molto frequenti in questo periodo dell'anno. In questi casi, specie quando non si evidenzia un rialzo febbrile, è opportuno non assumere antibiotici. Infatti questo tipo di farmaci è assolutamente inefficace contro questo tipo di agenti patogeni. Se la sintomatologia dovesse persistere e dovesse aumentare la temperatura sarà opportuno eseguire una radiografia del torace. Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta, oggi tornerò dalla dottoressa, la situazione si è evoluta in questo modo:
Il giorno dopo la febbre è salita a 38,5 e ho assunto del paracetamolo per abbassarla, è durata qualche giorno, mi è stato prescritto poi l aerosol con Clenil e fluibron oltre che delle pastiglie di bentalan a dosaggio minimo.
Ora mi rimane sempre della tosse, poco produttiva e a volte proprio secca anche se ne ho meno rispetto a due settimane fa e una sensazione di dover continuamente schiarire la voce.
Oltretutto ho un dolore al torace nella parte destra che arriva fino alla schiena e sembra un dolore muscolo scheletrico parchè aumenta se premo in certe zone o se faccio sforzi fisici es palestra.
Di cosa potrebbe trattarsi? Posso almeno stare tranquillo che non sia qualcosa di grave?
Grazie cordiali saluti
[#3] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Sarà il caso di procedere con l'esame radiografico
[#4] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Immagino di sì oggi andrò dalla dottoressa ma potrebbe essere qualcosa di grave?
[#5] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Sono stato dal mio dottore oggi, dice che potrebbe trattarsi di reflusso dato che ne soffro nell'ultimo periodo, per quanto riguarda il dolore dice che è un dolore che potrebbe essere dovuto a uno strappo o un movimento sbagliato in palestra, non mi ha prescritto la radiografia anche se ho provato ad accennarglielo. Se volessi fare io per scrupolo la radiografia come posso fare?
Grazie cordiali saluti