Utente 379XXX
Salve, sono Giuseppe, un ragazzo di 21 anni, grazie per il servizio che offrite!
Iniziò dicendo che ho deciso di fare il vaccino per la meningite, in quanto lo ha fatto la mia ragazza che viaggia spesso a Roma in sedi universitarie ecc. , ed in più è fortemente consigliato per i giovani sotto i 25 anni (confermate?) il mio dubbio si pone nella possibilità di effettuare il vaccino anche se ho in atto una glossite benigna cronica (la cosiddetta lingua a carta geografica) per la quale non ho mai fatto una cura specifica dato che il medico non mi ha prescritto nulla a tal proposito dicendo che è innoqua e che l'unico problema potrebbe essere un disagio estetico.
Posso fare comunque il vaccino?
Corro rischi?
Prima di farlo contatterò comunque il mio medico di famiglia, ma preferirei avere più pareri a riguardo, grazie mille e scusate per la domanda in caso sia un po' stupida, il fatto è che sono un tipo esageratamente ansioso e mi preoccupo facilmente, grazie in anticipo!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Penso che il disturbo che riferisci non sia assolutamente una controindicazione alla vaccinazione
Invece ti chiedo se sia sicura la diagnosi di lingua a carta geografica la cui insorgenza in genere è nella prima infanzia e spesso si associa a una costituzione atopica.
Ti consiglio di approfondire la natura del disturbo. Carenza vitaminica? Micosi? Allergia o intolleranza alimentare? Certamente il tuo medico ti saprà dare i giusti consigli
Comunque se il vaccino lo farai presso gli ambulatori della ASL lì ti diranno se il problema sia o meno una controindicazione