tac  
 
Utente 384XXX
Buonasera gentili dottori,
Vi spiego brevemente la mia situazione, circa un anno e mezzo fa ho iniziato ad avere problemi che riguardano svariati aspetti, digestione lentissima, feci poco formate tutti i giorni,evacuazioni frequentissime pressione bassa (mai avuta), a tratti bradicardia, gonfiore addominale e intolleranza estrema al caldo, ovviamente la mia vita a causa dell'astenia invalidante è diventata un inferno. Ovviamente ho svolto esami cardiologici risultati nella norma, esami del sangue normali, tranne la glicemia risultata 98,visita dal gastroenterologo con gastroscopia, ,che evidenzia mrge ernia iatale 3cm con cuoi convivo da anni e floglosi gastrica e metaplasia completa dell'intestino. Non si è trovata una causa vera a questa mia situazione, da due settimane oltretutto non riesco più a mangiare sto perdendo peso e ho mancanza di appetito, la debolezza mi impedisce di svolgere le mie attività durante la giornata. Domani ho una tac addome completo per escludere patologie agli organi come pancreas,fegato,surreni, mi è stata prescritta perché non si spiegano i miei sintomi, in particolare dagli esami endocrinologici è risultato alto l'acth valore 108 con il limite 52, ho paura ovviamente Perchè questa situazione é molto invalidante e perché c'è la possibilità che ci siano problemi al Pancreas. Che valore diagnostico ha la Tac nelle patologie legate al Pancreas? Vorrei oltretutto sapere se questi sintomi sono tipici dei problemi al pancreas.
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il valore e' alto. Attenderei la tac e se nella norma considererei responsabile di parte dei sintomi almento una sindrome dell'intestino irritabile. Ha eseguito una colonscopia con biopsie? e le biopsie duodenali hanno escluso una celiachia?Prego.
[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta,
Non ho mai eseguito una colonscopia, nemmeno le biopsie duodenali, ho fatto solo l'esame del sangue per la celiachia risultato negativo, di solito a cosa è dovuto l'acth così alto? È sicuramente il Pancreas? Nel caso si tac negativa si potrà escludere una neoplasia al Pancreas? vorrei far notare anche che mi hanno seguito degli esami immunologici dove sono risultati alti 3 tipi di citochine(non so cosa possa indicare) giusto per completezza, in più non ho mai fatto un eco all'addome se non in pronto soccorso(risultato negativo per quanto possa valere)
Ringrazio anticipatamente
Attendo risposta
[#3] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Dottore oggi mi hanno dato l'esito della tac addome completo, è negativa, l'unica cosa che mi chiedo è che se la tac è stata fatta per l'aumento dell'atch quindi per i surreni, siccome sono subentrati altri sintomi quali mancanza di appetito e calo ponderale da 2 settimane, si sarebbero viste problematiche al Pancreas? È citato come normale nell'esiyo però forse bisognava fare una tac mirata solo al Pancreas? Lei come si esprime?
La ringrazio anticipatamente