Utente 434XXX
Buongiorno,
Mi sono da poco iscritto a questa sorta di forum medico, appunto per avere l'opinione di uno specialista riguardo un accaduto di qualche giorno fa.
Esattamente 3 giorni fa ho avuto un rapporto sessuale con la mia ragazza, vaginale, come sempre protetto da preservativo onde evitare rischi. Alla fine dell'amplesso, durante la rimozione del profilattico mi sono accorto di essermi sporcato le mani di "qualcosa" (data la mancanza di luce non sono riuscito a capire se si trattasse di liquido seminale oppure di quel gel che solitamente è contenuto nelle bustine dei contraccettivi); fatto sta che subito dopo mi sono pulito le mani con un tovagliolo di carta, anche se mi sentivo le dita ancora un pochino appiccicose. Poco dopo (saranno stati un 5 minuti circa) ho masturbato la mia ragazza con la stessa mano. Nel momento in cui ho inserito le dita a fondo nella sua vagina però (mi perdoni per il linguaggio poco scurrile) mi sono ricordato di ciò che era accaduto poco prima ed ho quindi prontamente rimosso le dita.
Ora la mia domanda è: è possibile rischiare una gravidanza indesiderata in base a quello che le ho appena riferito? C'è l'eventuale pericolo che la mia ragazza possa essere stata fecondata con il solo uso delle mie dita sporche di sperma o c'è bisogno di un rapporto completo affinché questo avvenga?
So che la mia domanda potrà risultare stupida, ma sono alle prime armi e non avendo tanta esperienza è da un po' di giorni che questa cosa mi ha provocato un'ansia tremenda ahahah, sono nel più totale panico. Per questo mi chiedevo se gentilmente qualche esperto in materia potesse darmi una sua personale opinione e qualche delucidazione riguardo questa vicenda. Grazie in anticipo a chiunque risponderà al mio quesito.
[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
12% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore immagino che si sia tolto il preservativo dal pene e quindi è verosimile che si sia sporcato con liquido seminale. Alla fine del rapporto il pene si riduce e quindi il preservativo diventa sovrabbondante e quindi se non si fa attenzione e possibile che il liquido fuoriesca e sporchi le mani. se lei si è pulito le mani con la carta può stare tranquillo perchè le è rimasto tra le dita il liquido che accompagna gli spermatozoi, ma non gli spermatozoi stessi. Liquido che è vischioso e appicicaticcio. Quando lei ha masturbato la sua ragazza non ha potuto trasportare spermatozoi e quindi può stare tranquillo. Comunque non rischi. Quando si toglie il preservativo lo deve controllare (lo chiude dalla parte aperta e lo comprime con le dita per verificarne la tenuta, meglio se lo fa nel lavandino dopo aver messo all'interno dell'acqua per aumentarne il volume liquido) e deve vedere cosa fa per non correre rischi inutili. Se la cosa le procura vergogna (cosa possibile) cerchi di parlarne con la sua ragazza, in modo che entrambi siate consapevoli di quello che fate. Proprio perchè è giovane non deve rischiare inutilmente.
cari saluti
gerunda