Utente 275XXX
Buongiorno,
mia mamma per un tumore al polmone è stata sottoposta quasi 5 anni fa a pneumonectomia e circa un anno fa all'asportazione di una metastasi cerebrale (prima aveva fatto su questa radioterapia). Ora sembra abbia una strana lesione alla milza che per ora terranno sotto controllo e nel caso peggiore verrà eseguita una SPLENECTOMIA. Non ha altre malattie a parte ex fumatrice.
Io vorrei già vaccinarla per la splenectomia ma mi chiedevo se funziona fare i VACCINI per la splenectomia qualche mese prima dell'intervento? (alla peggio se non farà l'intervento sarà comunque vaccinata)
Il vaccino per il meningococco ha qualche problema per chi è stato operato al cervello?
E poi siccome lei ha fatto 3 anni fa il PCV13 deve fare il PPSV23?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Per quanto riguarda il vaccino Penumococcico, poichè il PCV13 contiene solo 13 ceppi e sono passati 3 anni dalla somministrazione, io lo richiamerei con il PPSV23.
Per quanto riguarda il Men B e Il MenC i vaccini non sono controindicati in soggetti con pregressi inteventi di neurochirurgia.
E' opportuno che sua madre faccia le vaccinazioni prima della splenectomia.
E' altresì importante che lei si consulti con l'oncologo che la segue, il quale conosce la Paziente molto meglio di me.
Cari saluti e ogni bene per sua madre,
Dott. Caldarola.