Utente 432XXX
Salve,
la mia ragazza pensa di essere insensibile nella zona vaginale; lei è diabetica e cercando su internet abbiamo letto che il diabete può provocare insensibilità. Lei dice che non prova molto piacere anzi quasi per niente sia dalla stimolazione del clitoride sia dalla penetrazione.
Cosa consigliereste di fare per affrontare questo problema?
[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
12% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore in primo luogo io le consiglierei di chiedere alla sua ragazza se quando si masturba non ha ugualmente alcuna sensibilità. Se è così dovrebbe farsi vedere comunque da un ginecologo perchè si dovrebbe trattare di una neuropatia diabetica a carico dell'area ginecologica. Se invece quando si masturba da sola le sensazioni sono normali, vuol dire che è un problema psicologico o di coppia. Cari saluti
Gerunda
[#2] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2016
Lei aveva detto che durante la masturbazione non provava sensazioni.
Grazie per la risposta.
[#3] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
12% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Gentile signore allora conviene che la signorina si faccia vedere dal ginecologo e poi dall'endcrinologo per una valutazione dello stato del diabete e verificare la presenza di una neuropatia genitale.
Cari saluti
gerunda