mst  
 
Utente 434XXX
Gentili Dottori,

sono una ragazza di 24 anni e vi scrivo per chiedere un consiglio, visto che in Internet si trovano differenti risposte, spesso molto differenti tra loro.

A metà dicembre ho avuto comportamenti a rischio (sesso orale attivo e passivo scoperto, breve penetrazione vaginale scoperta di qualche cm e durata non più di 2-3 secondi) con un ragazzo del quale non conosco la situazione sierologica. Lui si è definito sano, e io non ho notato nulla di sospetto ma chiaramente non ci si può fidare, nè tutto si può vedere.

Oltre all'hiv ed epatite, vorrei controllare che non vi siano altre malattie come gonorrea, sifilide e clamidia. Quali sono i periodi finestra per queste ultime tre patologie? Devo effettuare un controllo per altre possibili malattie? Fino ad ora, non ho avuto sintomi di nessun genere che mi possano far pensare ad una qualche malattia.

Un'ultima domanda: è possibile effettuare queste analisi senza l'impegnativa del medico? Sia struttura pubblica che privata va bene.

Grazie mille.
[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda
28% attività
8% attualità
16% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina se lei si reca presso l'ambulatorio delle malattie infettive del Policlinico di Padova anche senza appuntamento, le possono fare tutte le analisi che le servono senza problemi. Se riesce ad avere una prescrizione del medico con sopra scritto semplicemente "CONTROLLO MST", non paga niente, se invece è senza ricetta (porti la carta di identità e cartellino sanitario), potrebbe pagare le prestazioni. L'anonimato è assoluto.
Se ha problemi me lo dica. cari saluti
gerunda
[#2] dopo  
Utente 434XXX

Iscritto dal 2017
Mi recherò nella struttura che mi ha indicato.

Grazie mille Dottore per la risposta e il consiglio!