Utente 890XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 24 anni, la settimana scorsa ho fatto un ecografia ai testicoli perche sentivo un leggero fastidio e mi hanno riscontrato un varcocele al testicolo sinistro...del 2'/3' grado.
cosi sono andato a fare uno sprmiogramma.
e questi sono i risultati:

ASPETTO ...............................LATTIGINOSO
VOLUME ................................3,0 ML
CONTEGGIO SPERMATOZOI .................40,0 MILIONI
VITALITA PRIMA ORA ....................70%
MOTILITA ALLA SECONDA ORA .............67%
ELEMNTI MORFOLOGICAMENTE NORMALI ......76%
INDICE DI FERTILITA ...................8,0
OSSERVAZIONI...........................>50

Cosa mi sa dire di questo risultato??
secondo lei devo operarmi?? al momento non sento piu fastidio, tranne quando metto dei boxer o jeans troppo stretti...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente lo spermiogramma risulta nella norma, per tanto il varicocele non causa sofferenza testicolare
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signore,
lo spermiogramma se eseguito secondo tecnica WHO 1999 e succ. (se ne accerti con telefonata) e se il prelievo è avvenuto in loco è a posto e non faccia nulla. Se no è da rifare.
LA letteratura è concorde nel ritenere progressivo il danno alla spermatogenesi da varicocele, pertanto le consiglierei esami almeno uno volta ogni due anni con le caratteristiche di cui sopra, almeno fino a quando non diviene papà.

[#3] dopo  
Utente 890XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio per le risposte ricevute...
Pero non mi e molto chiara la risposta del Dr.Cavallini:
cosa intende con
(LA letteratura è concorde nel ritenere progressivo il danno alla spermatogenesi da varicocele).

Inoltre volevo informarala che l'esame non e stato fatto in loco ma l'ho fatto a casa e successivamente l'ho portato al laboratorio dell'ospedale,
ma sono passati solo 10 m perche abito vicino, per quanto riguarda il tipo di esame non saprei,
ma che differenza c'è tra uno e l'altro???

Nel caso in cui io sia fertile, il varicocele puo portare altri disturbi se non lo opero??? distinti saluti