Utente 407XXX
Avevo un forte dolore al menisco e ho fatto una risonanza magnetica. I risultati della risonanza magnetica del ginocchio sinistro sono: Edema del tessuto cutaneo e sottocutaneo della regione tibiale anteriore. Versamento articolare con distensione fluida della borsa sovrarotulea. Condropatia tricompartimentale, di alto grado a livello femoro-tibiale mediale, ove si osservano aree di sclerosi associate ad iniziale sofferenza dell'osso subcondrale e sviluppo osteofitario. Estrusione e lesione del corpo-corno posteriore del menisco interno. Meniscosi della fibrocartilagine meniscale esterna. Esiti distrattivi del legamento collaterale mediale. Non lesioni delle restanti formazioni capsulo-legamentose. Segni di entesopatia distale del quadricipite femorale. Rotula in bascula esterna. Volevo sapere solo se serve intervento o come ha detto l'ortopedico, a causa dell'artrosi, togliere la lesione porterebbe a una reazione a catena che potrebbe peggiorare la situazione? Ho 59 anni, sono alta 1,5m e peso 59,6Kg. Non ha mai subito interventi chirurgici agli arti inferiori. Prendo solo la pillola per tenere passa la pressione. Mi è stata diagnosticata sia l’artrosi che l’osteoporosi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella
48% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile utente,

in linea generale sono d'accordo con il Suo ortopedico, un intervento al menisco alla Sua età raramente trova indicazione in quanto di solito rischia di peggiorare le cose.
Di solito i pazienti rimangono molto colpiti dal riscontro della lesione meniscale, che tuttavia, nel quadro descritto, è la proverbiale "goccia nel mare"! Mi sembra di intuire che il problema principale del Suo ginocchio sia l'artrosi, e quindi andrebbe trattato come ginocchio artrosico. Sarebbe opportuna una valutzione per capire se effettuare terapie conservative, come ad esempio infiltrazioni, o pensare a soluzioni chirurgiche diverse.

Le segnalo che nel consulto Lei scrive di avere 59 anni, ma nella Sua schda risultano 70. Porbabilmente ha commesso un errore all'atto dell'iscrizione.

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 407XXX

Iscritto dal 2016
Si ho sbagliato ha ragione, compio 70 anni quest'anno quindi quindi non sapevo se mettere 69 o 70. Ma ho sbagliato a trascrivere poi nell'e-mail. Comunque la ringrazio tanto per la sua risposta.
buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Emanuele Caldarella
48% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile utente,

grazie per la precisazione, tra 59 anni e 70 anni ci sono 11 anni di differenza e questo cambia molto le cose nell'approccio alla patologia.

Distinti saluti