fai  
 
Utente 434XXX
Buonasera, volevo fare una domanda. Ho scoperto da poco che esistono dei test fai da te per l'Hiv. Mi sembra che siano in commercio da dicembre. Da quello che leggo mi sembrano piuttosto affidabili ma non capisco quanto lo siano realmente visto che dicono che ci sia la possibilità che esca un "falso positivo". Posso fidarmi a fare un esame del genere? E, quale sarebbe l'intervallo finestra per poter fare questo test?

Inoltre, praticando del sesso orale delicato, in cui solo un piccola parte di sperma è finita in bocca, quanto alta è la percentuale di rischio di infezione?


Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
sconsiglio l'utilizzo dei test "fai da te" attualmente disponibili per due motivi:
il periodo finestra è di 90gg, contro l'attendibilità del 95 - 97% dei test "classici" di IV generazione a 30gg.
Nel caso di positività il test va poi confermato con un test "classico": tutto questo si riverbera negativamente sulla salute psicologica del probando.
Tornando al suo caso specifico: lei ha avuto un rapporto a rischio non basso per tutte le MST: non capisco che cosa c'entri la delicatezza a fronte di una, sia pure parziale, eiaculazione in ore (in bocca).
Le consiglio di rivolgersi a un centro MST della sua Città dove potrà essere seguita per lo screening di tutte le MST nel completo rispetto della sua privacy.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.